Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Genshin Impact: annunciate tutte le novità dell’update 1.4

7 Mar 2021 | News, Android, iOS, Mobile, PC, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, PlayStation 5, Videogiochi

Condividi sui Social!

Poche ore fa Zhenzhong Yi, Studio Technical Director di MiHoYo, ha svelato tutte le novità in arrivo su Genshin Impact con l’update 1.4.

L’aggiornamento in questione, in arrivo il 17 marzo, porterà con sé il Windblume Festival, evento che sarà disponibile per tutti i giocatori che hanno raggiunto l’Adventur Rank 20 e hanno completato l’Archon Quest “Song of the Dragon and Freedom”.

Il Windblume Festival è una sorta di dating sim nel quale i giocatori potranno trascorrere del tempo con Barbara, Noelle, Bennett e Chongyun, con le diverse scene e memorie che saranno influenzate dalle scelte e dalle interazioni dei giocatori.

Oltre a questo l’evento aggiungerà tre mini-giochi (Bullseye BalloonsFloral Freefall e Ballads of Breeze) affrontabili sia in solitaria che in cooperativa con quattro differenti difficoltà e con in palio dei ticket spendibili nel negozio dell’evento per acquistare materiali Talent-Up e due nuovi gadget esclusivi, Commemorative Balloon e Windsong Lyre.

Infine l’update implementerà anche il Peculiar Wonderland, un dominio speciale scoperto dall’Adventurers’ Guild, con i giocatori che dovranno affrontare diverse sfide casuali con in paio i coupon Peculiar Collab, scambiabili con materiali Weapon Ascension e un nuovo arco a 4 stelle, il Windblume Ode. Verrà anche aggiunto un nuovo personaggio 4 stelle chiamato Rosaria “Thorny Benevolence”, una sorella della Chiesa di Favonius, munita di asta con la possibilità di infliggere danni cryo.

Ricordiamo che Genshin Impact è disponibile su mobile, PS4 e PS5.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: