News PC

NVIDIA Reflex in arrivo per i giocatori di ‘Rainbow Six Siege’ e due nuovi giochi godono ora del DLSS, Unreal Engine aggiunge il supporto del DLSS e di NVIDIA Reflex

Il gelo di febbraio non è riuscito a rallentare l’avanzamento di GeForce RTX. Questa settimana, i giocatori di Rainbow Six Siege potranno provare NVIDIA Reflex e due nuovi giochi godranno della tecnologia NVIDIA DLSS. Ora sarà molto più semplice, per gli sviluppatori di Unreal Engine, aggiungere il DLSS e NVIDIA Reflex ai loro giochi; inoltre, i creatori di contenuti stanno sfruttando il DLSS per aumentare le prestazioni.

I giocatori GeForce appassionati di Rainbow Six Siege godono ora di un aggiornamento di “mira”
In quasi tutti gli sport l’attrezzatura giusta può aiutare i concorrenti a raggiungere il loro pieno potenziale, ed i giochi competitivi non fanno eccezione: la qualità delle GPU, del display, delle periferiche e del software può portare a miglioramenti di frazione di secondo nel puntamento che possono fare la differenza quando si tratta di sopravvivere o di morire – virtualmente.

I giocatori di Rainbow Six Siege con una GPU GeForce Serie 10 o con le GPU più recenti possono ora scaricare il server di prova pubblico, eseguire la versione Vulkan e provare NVIDIA Reflex prima che arrivi nella versione principale del gioco. Per fare questo test basterà andare nel menu delle opzioni di visualizzazione e abilitare NVIDIA Reflex Low Latency.

Essere in ritardo di una frazione di secondo sul grilletto fa la differenza tra vincere o perdere, quindi ridurre la latenza del sistema può rivelarsi un enorme vantaggio per i giocatori di Rainbow Six Siege. Con NVIDIA Reflex, la latenza del sistema è significativamente ridotta, rendendo più facile prendere di mira i nemici e migliorando, al contempo, la reattività del pc.

cid:image001.jpg@01D709D5.B6A63970

Per aiutare i giocatori a misurare e ottimizzare la latenza di sistema, abbiamo sviluppato l’NVIDIA Reflex Latency Analyzer. Grazie all’integrazione di hardware e software nei monitor e nei mouse, la latenza del sistema può ora essere facilmente misurata, permettendo di ottimizzare la propria configurazione per ottenere la migliore reattività. Inoltre, NVIDIA annuncia che il display ASUS ROG SWIFT 360Hz PG259QNR è da ora disponibile e che l’MSI Clutch GM41 Gaming Mouse si unisce alla famiglia di prodotti Reflex Latency Analyzer.

Il server di prova sarà attivo nel corso della giornata.

Link Correlati:

Rainbow Six Siege gode di NVIDIA Reflex, su GeForce.com

NVIDIA Reflex su GeForce.com

NVIDIA Reflex, prodotti supportati

Nioh 2: The Complete Edition e Mount & Blade II: Bannerlord si aggiungono all’elenco dei giochi supportati dal DLSS di NVIDIA.
L’attivazione del DLSS in Nioh 2 può accelerare il frame rate sino al 58%, permettendo a tutti i giocatori in possesso di una GeForce RTX di godersi Nioh 2 a oltre 60 FPS in ogni momento.

cid:image002.jpg@01D709D5.B6A63970

In Mount & Blade II: Bannerlord il DLSS di NVIDIA può accelerare le prestazioni fino al 50% a 4K, permettendo ai giocatori di raggiungere più di 60 FPS su tutte le GPU GeForce RTX.

cid:image003.jpg@01D709D5.B6A63970

Link Correlati:

Nioh2 e Mount & Blade II: Bannerlord supportati dal DLSS, su GeForce.com

Video di Nioh 2 con DLSS:

Video di Mount & Blade II: Bannerlord con DLSS:

NVIDIA DLSS e Reflex sono da ora delle tecnologie più semplici da aggiungere ai giochi per gli sviluppatori UE4

La capacità degli sviluppatori di migliorare i propri giochi con le stesse tecnologie all’avanguardia presenti nei più grandi blockbuster è diventata molto più semplice. Gli sviluppatori di Unreal Engine 4 (UE4) possono ora accedere al DLSS come plugin per Unreal Engine 4.26. Inoltre, NVIDIA Reflex è ora disponibile come funzionalità in UE4 mainline. Gli sviluppatori che costruiscono l’engine dalle fonti saranno ora in grado di aggiungere facilmente la modalità a bassa latenza Reflex ai loro titoli. Tutti gli sviluppatori di Unreal Engine possono abilitare facilmente queste stesse tecnologie nei giochi, grazie all’integrazione di UE4.

Link Correlati:
NVIDIA DLSS Plugin e Reflex ora disponibili per l’ Unreal Engine sul blog NVIDIA Developer

Gli sviluppatori creativi adottano il DLSS di NVIDIA per un aumento delle prestazioni accelerato dall’IA

I giocatori non sono gli unici a beneficiare del DLSS. Ora, i creator di contenuti stanno implementando questa tecnologia per ottimizzare tutti i tipi di flussi di lavoro tra cui la produzione virtuale, la visualizzazione architettonica, i film d’animazione, la progettazione di prodotti, le simulazioni e la generazione di dati. I principali sviluppatori creativi, tra cui 51 World, Goodbye Kansas Studios, Hyundai Motors, Industrial Light & Magic (ILM) di Lucasfilm, Orca Studios, Surreal Film Productions e molti altri, stanno sfruttando il DLSS per aumentare le prestazioni e realizzare le loro visioni di creatività. Per conoscere le loro storie di successo visita il blog di NVIDIA.

Link Correlati:

Creative Powerhouses adottano il DLSS di NVIDIA per ottenere AI-Accelerated Performance Boost, sul blog di NVIDIA .com

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti