News Xbox Series X

Xbox Series X: risoluzione e frame rate migliorati per migliaia di giochi retrocompatibili

Nella giornata di oggi, Jason Ronald, Partner Director of Program Management dell’Xbox Platform Team, ha svelato su Xbox Wire ulteriori dettagli sul viaggio intrapreso dal team di Xbox per rendere Xbox Series X la console più compatibile di sempre, offrendo inoltre informazioni aggiuntive sulle innovazioni che hanno reso migliaia di giochi retrocompatibili con risultati mai ottenuti prima, tra cui la nuova tecnica di ricostruzione HDR e il Quick Resume.

Il team sta lavorando assiduamente per dar la possibilità ai giocatori di godere di un vasto catalogo di giochi del passato su Series X: “Con oltre 100.000 ore di playtesting già condotte, migliaia di titoli sono oggi già giocabili su Xbox Series X, dai più grandi blockbuster a cult e titoli amati dai fan.

In più, il Partner Director ha rivelato nuove funzionalità rese possibili dalla potenza e dai progressi di Xbox Series X che consentiranno l’esecuzione di titoli selezionati a risoluzioni più elevate e al doppio del frame rate originale.

La compagnia svela inoltre che, grazie a questa tecnologia, è possibile ottenere un automatico upgrade delle perfomance per molti giochi del passato, con la possibilità di migliorare framerate, risoluzione e tempi di caricamento. Insieme a queste migliorie sarà possibile implementare l’HDR su giochi Xbox e Xbox 360, senza conseguenze sulle performance di questi ultimi con la possibilità di utilizzare anche la funzionalità Quick Resume.

Per ulteriori dettagli, è possibile visitare il blog post dedicato.

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.