Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Electronic Arts ha completato l’acquisizione di Playdemic

20 Set 2021 | News, Videogiochi

Condividi sui Social!

Questa mattina EA ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Playdemic.

Playdemic è una compagnia mobile nota per la creazione di Golf Clash che permette ai giocatori di tutto il mondo di competere in tempo reale uno contro l’altro. Il gioco è stato scaricato 80 milioni di volte ed è uno dei titoli più giocati negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Qui di seguito vi riportiamo le parole del CEO di EA Andrew Wilson e del capo dello studio di Playdemin Paul Gouge:
 
“Siamo entusiasti di dare ufficialmente il benvenuto al team di Playdemic in Electronic Arts, che si aggiunge al nostro portafoglio mobile in crescita espandendo la nostra leadership nello sport”, ha affermato Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts. “L’aggiunta dell’incredibile team di Playdemic non solo aggiunge risorse ai nostri team mobile a livello globale, ma continua anche la nostra espansione e investimento in talenti nel Regno Unito. Con Playdemic ora parte di Electronic Arts, siamo entusiasti di portare giochi per dispositivi mobili ancora più sorprendenti e innovativi a un pubblico variegato in tutto il mondo. “
 
 
“Questo è un giorno entusiasmante per Playdemic poiché diventiamo parte della famiglia Electronic Arts”, ha affermato Paul Gouge, Head of Studio di Playdemic. “Sono orgoglioso di portare lo straordinario talento insito in Playdemic nel business di EA, per continuare entrambi a costruire l’incredibile successo di Golf Clash e per creare nuovi giochi, che crediamo possano avere ancora più successo nell’intrattenere e coinvolgere il pubblico a livello globale.”
Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: