Multipiattaforma News

Deathloop: Arkane parla nuovamente del gioco

Con la celebrazione dei 20 anni di Arkane Studios, il team di sviluppo è tornato a parlare dell’ambizioso action in prima persona Deathloop.

Il titolo in questione, annunciato nel corso dell’E3 2019 durante la conferenza Bethesda, era sparito da tempo dai radar ma è tornato a far parlare di sé sulle pagine del sito ufficiale della compagnia con il direttore artistico Sebastien Mitton che ha affermato:

“Ci adattiamo a tutto, il nostro valore fondante è quello di essere sempre migliori, più grandi e più forti. I tempi cambiano e noi vogliamo cambiare con loro, ma senza perdere mai di vista ciò che rende unico ogni gioco Arkane, ossia il coinvolgimento totale che sappiamo offrire con un’esperienza ludica in soggettiva. È ciò che ci viene meglio e che più amiamo. Abbiamo parecchie idee da elaborare per i nostri titoli futuri, e i giocatori ne saranno entusiasti”.

Insieme a queste parole troviamo anche l’intervento del Game Director di Arkane Lyon, Dinga Bakaba che rivelato: 

“Prima di ogni cosa, vogliamo che nei nostri giochi gli spazi da esplorare siano dei compagni di viaggio e non dei semplici ambienti da attraversare. I nostri titoli danno il meglio quando il giocatore è messo nelle condizioni di dominare quegli spazi, magari attraverso degli strumenti e delle meccaniche simulative che consentono di escogitare soluzioni imprevedibili. In questo senso, Deathloop è un esperimento folle che ci ha permesso di avere una nuova prospettiva su come una simulazione immersiva possa fornirci gli strumenti creativi per sviluppare nuove sfaccettature artistiche di gameplay”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti