Fumetti News

Astra Lost In Space: il primo volume è in arrivo la prossima settimana in fumetteria

Chi di voi ha partecipato al FREE COMIC BOOK DAY lo scorso 30 novembre avrà avuto il piacere di leggere un assaggio di Astra Lost In Space, la nuova e attesa serie sci-fi del maestro Kenta Shinohara. Tra qualche giorno potrete finalmente proseguire la lettura, perché il primo volume della serie sarà disponibile sugli scaffali delle fumetterie e librerie italiane!

Astra Lost In Space vi catapulterà nel vuoto cosmico insieme ai suoi protagonisti Kanata e Aries. I due giovani, a causa di un incidente occorso durante un viaggio organizzato dalla scuola, si perderanno a 5000 anni luce di distanza dalla Terra insieme ad altri compagni. La lotta per la sopravvivenza sarà complicata, e non mancheranno avventura, suspense e… qualche momento di commedia. L’opera – che farà innamorare gli amanti della fantascienza, delle odissee nello spazio e dei survival – è stata premiata in Giappone come miglior fumetto per ragazzi in occasione dei prestigiosi “Manga Taisho Awards” 2019, e ha ispirato una serie animata di successo trasmessa durante la scorsa estate.

Per l’occasione il primo volume sarà disponibile anche in edizione limitata, arricchita da un mini poster interno e un box che potrà contenere i successivi 4 volumi della serie. E non è tutto: il box brillerà al buio… provare per credere!

Infine, se amate gli ebook, sarete felici di sapere che la serie sarà disponibile anche in digitale su Amazon e sulla nostra pagina dedicata! Ogni uscita seguirà la pubblicazione degli albi in fumetteria e libreria.

Il grande viaggio tra stelle e pianeti sta per iniziare: cosa o chi avrà catapultato i ragazzi nel vuoto spaziale? Perché lo ha fatto? Riusciranno i protagonisti a fidarsi gli uni degli altri e, soprattutto, a tornare a casa sani e salvi?

Astra Lost In Space n. 1 in versione Regular, Limited e Digital vi aspettain fumetteria, libreria e store online dal 18 dicembre!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti