Extra News

Mkers e Stargraph in partnership al Romics per una nuova frontiera della fan activation

Mkers e Stargraph siglano una partnership che mette insieme il mondo dell’esport e quello dell’innovazione tecnologica, con l’obiettivo di ridisegnare la fan activation durante i grandi eventi. Il Romics (a Roma 3-6 Ottobre) sarà il campo d’esordio di questa attività che sfrutta l’utilizzo della Blockchain e una tecnologia di geolocalizzazione, la quale consente di inviare contenuti esclusivi (digitali e fisici), ai soli fan presenti all’evento dal vivo. Il tutto sarà gestito tramite l’app di Stargraph, dove all’interno oltre ai contenuti scaricabili, l’utente troverà anche il palinsesto dell’evento per seguire le esibizioni di gamer e youtuber. Tra i contenuti scaricabili “free pay” tra gli altri, ci saranno cartoline digitali autografate dai talents presenti sul palco del Romics, oltre ad avere la possibilità di ricevere lo stesso contenuto in formato cartaceo nella versione “premium”.

Thomas De Gasperi, co-founder e communication manager di Mkers afferma “Stargraph è sicuramente una novità assoluta in termini di comunicazione e innovazione per la fan activation. Noi come Team, abbiamo la possibilità di avvicinare ancora di più i nostri tifosi e quelli dei nostri player, offrendo a loro una piattaforma che restituisce un contenuto esclusivo, che diventa anche un ricordo dell’esperienza, durante un evento live.”

Michele Imbimbo founder di Stargraph dichiara “Siamo molto orgogliosi di questa collaborazione con Mkers che rappresenta, per Stargraph, l’ingresso ufficiale nel mondo degli esports con una delle realtà più dinamiche ed interessanti a livello nazionale ed internazionale. Romics rappresenta l’inizio di un percorso di crescita e sviluppo che ci consentirà di focalizzarci su una fan-base giovane, dinamica ed estremamente interessante per gli sponsor. Sono sicuro che con il team di Mkers annunceremo presto molte altre iniziative”

Stargraph è disponibile gratuitamente su App Store e Play Store per piattaforme IOS e Android.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti