News PlayStation 4 PlayStation 4 Pro

Death Stranding: nuovi dettagli sull’ambientazione, online e game over

Death Stranding

Dopo che finalmente abbiamo appreso la data d’uscita di Death Stranding sul sito ufficiale PlayStation sono state rivelate nuove informazioni sul gioco.

In particolare sono emersi alcuni dettagli sulla trama e sull’ambientazione che vengono così descritte:

“In un futuro non troppo lontano, il mondo è sconvolto da misteriose esplosioni, che danno vita a una serie di eventi soprannaturali chiamati Death Stranding. Con creature ultraterrene che infestano il paesaggio e un’incombente estinzione di massa, sarà Sam Porter Bridges a dover attraversare una terra desolata e devastata per cercare di salvare il genere umano dall’imminente annientamento.

Sam inoltre dovrà ingegnarsi per superare “ostacoli insormontabili”, che lo costringeranno alla ricerca di percorsi alternativi, con tanto di alcuni elementi soprannaturali che potranno alterare l’ambiente che circonda il protagonista.

Oltre a questo sulla pagina scopriamo l’esistenza di “banditi selvaggi” che vorranno metterci i bastoni tra le ruote e la presenza di “Creature Arenate”.

Il gioco poi vedrà l’assenza di un Game Over “tradizionale”, con i giocatori che saranno catapultati in un “mondo sottosopra” dove bisognerà ritrovare la strada per il “mondo dei vivi”, inoltre “ogni morte porterà con sè delle conseguenze”.

Infine viene svelata la presenza di un “gameplay online asincrono”, con la possibilità di aiutare altri videogiocatori, senza mai incontrarli in-game: “Invia provviste, condividi rifugi e segui le orme di altri corrieri come te per riunificare la civiltà”.

Ricordiamo che Death Stranding sarà disponibile in esclusiva PlayStation 4 dall’8 novembre.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti