Extra News

Wired Next Fest: ci sarà anche Nescafé con Coffeebot, il bar tender robotico

Nescafé, sempre attento alle nuove tendenze e a cogliere i trend emergenti, partecipa al Wired Next Fest, i tre giorni milanesi dedicati all’innovazione, la rete, la scienza, la tecnologia.

L’azienda sarà presente con CoffeeBot, un bartender robotico integrato in una vera e propria installazione bar in grado di mixare e shakerare cocktail analcolici di personalità ed evocazioni diverse, dal mix più sofisticato a quello più fresco, secondo le preferenze del pubblico. L’ingrediente base: Nescafé Gold Gran Aroma.

IL BARTENDER DEL FUTURO

Nescafé interpreta così il Futuro, tema centrale della decima edizione del festival, mostrando cosa troveremmo in un bar, per l’appunto, del futuro. Un bar ad alto tasso tecnologico dove, tuttavia, il barista rimane una figura chiave per la scelta del drink e immancabile confidente “dietro al bancone”.

Grazie all’aiuto di un barista, infatti, sarà possibile effettuare la propria ordinazione tramite tablet e, in pochi secondi, gustare una delle sei proposte di cocktail disponibili – Trinidad Passion, Mojito Ginger, Citrus Coffee Crush, Coffee Lemonade, Apple Spy e Almond Latte – tutte accomunate dall’inconfondibile gusto vellutato e deciso di Nescafé Gold Gran Aroma.

COFFEEBOT È UNO SPAZIO PER DEGUSTARE, MA ANCHE VIVERE MOMENTI CHE CONTANO

Oltre alla degustazione, Nescafé offrirà anche un’occasione per riflettere sull’importanza che hanno i legami davvero speciali. Presso CoffeeBot si potrà rispondere a un veloce questionario e conoscere il numero di persone che ognuno di noi ha incontrato nella sua vita. Secondo Nescafé sono circa 80.000 le persone che si incontrano (dagli amici di infanzia a quelli dell’università, passando per i colleghi di lavoro fino ad arrivare alle persone che abbiamo amato), ma solo alcune relazioni diventano davvero importanti per noi.

Questa iniziativa si ispira all’ultima campagna di comunicazione del brand, chiamata #Momentichecontano che celebra i legami che durano una vita, uno dei valori chiave per Nescafé.

Il questionario, per chi non riuscisse a passare al Wired Next Fest, è anche disponibile sul sito www.nescafe.it

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti