News PlayStation 4 PlayStation 4 Pro

Alcuni degli sviluppatori più importanti del mondo videoludico svelano i propri momenti migliori del 2018

Il 2018 si è appena concluso e sulle pagine del PlayStation Blog alcuni degli sviluppatori più importanti del settore videoludico hanno rivelato i propri momenti più belli dell’anno.

Per iniziare Angie Smets, produttrice esecutiva di Horizon: Zero Dawn di Guerrilla Games, ha voluto elogiare il titolo Assassin’s Creed Odyssey vista la sua passione per l’Antica Grecia.

Emily Newton Dunn, system designer di Dreams, invece, ha apprezzato particolarmente il momento nel quale è riuscito a domare il Cavallo Bianco Arabo di Red Dead Redemption 2, mentre per Tam Armstrong, co-founder di Polyarc, team dietro Moss, ha affermato:“Giocare la terza boss fight di Shadow of the Colossus ha fatto riemergere tanti ricordi”.

Per Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, il momento migliore è stato “Sconfiggere l’ultima Valkyria in God of War“.

Tra gli altri sviluppatori che hanno contribuito al post troviamo Yuya Tokuda, Hideaki Itsuno, Bryan Inthiar, Adam Badowski e Kazunori Kadoi che hanno citato giochi come Detroit: Become Human, Cities: Skylines, Tetris Effect, e Astro Bot Rescue Mission.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti