Multipiattaforma News PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro

Dreadnought: pubblicato un nuovo aggiornamento

Six Foot e lo sviluppatore indipendente YAGER hanno pubblicato un nuovo aggiornamento per la versione PlayStation 4 di Dreadnought, l’action game multiplayer ambientato nello spazio e basato sul combattimento tra diverse classi di astronavi.

I nuovi miglioramenti sono stati pensati per dare ai giocatori un maggior numero di scelte in termini di gestione della progressione e possibilità di personalizzazione, oltre a ulteriori strumenti per analizzare le proprie prestazioni durante le battaglie. Questo aggiornamento contiene tre patch precedentemente pubblicate per la versione PC Windows di Dreadnought, e l’idea degli sviluppatori è quella di continuare a lavorare per mettere in pari le due versioni.

L’aggiornamento più importante riguarda le navicelle personalizzabili, che adesso possono contare su ben due slot di loadout, in modo tale che anche chi gioca Dreadnought su PlayStation 4 possa cambiare al volo, in ogni momento, l’assetto del proprio vascello per ciò che concerne arma secondaria, moduli e oggetti estetici. Gli alberi delle tecnologie sono stati semplificati e adesso richiedono minori prerequisiti per avanzare, rendendo più semplice sbloccare navicelle di alto livello. L’aggiornamento contiene anche miglioramenti alle statistiche di combattimento in tempo reale e all’interfaccia delle navicelle per dare ai giocatori informazioni più accurate e leggibili in ogni momento della battaglia, mentre il ripensamento delle schermate alla fine di ogni battaglia permette di accedere più rapidamente alla partita successiva.

A completare questo incredibile aggiornamento ci sono ben due nuove navicelle eroe leggendarie disponibili nel mercato di Sinley Bay: la sinuosa corvetta Naga e la fierissima corvetta Phoenix. Infine, è stata introdotta la possibilità di entrare rapidamente in una partita attraverso il tasto “Any” che velocizza il matchmaking.

Dreadnought mette i giocatori al comando di enormi navicelle impegnate in prima linea in combattimenti spaziali a squadre attraverso diverse modalità multigiocatore online di natura competitiva. Il gioco può vantare più di 50 astronavi diverse da padroneggiare e personalizzare attraverso un’ampia gamma di armi, moduli aggiuntivi, scafi e decalcomanie. Cinque diversi classi di astronavi, ognuna delle quali specializzata in ruoli strategici, come il combattimento in prima linea, il bombardamento a distanza o il supporto tattico, offrono ai capitani la giusta flotta per mettere a nudo e sfruttare i punti deboli nemici per conquistare la vittoria.

Dreadnought è disponibile anche per il download gratuito su PlayStation 4. È anche in fase di open beta gratuita su Windows PC e arriverà su Steam nel corso del prossimo autunno.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti