Multipiattaforma News PC Xbox One Xbox One X

Sea of Thieves: Rare svela alcune novità in arrivo nel gioco

A qualche giorno dell’uscita Rare è tornata parlare di Sea of Thieves su Reddit svelando alcune novità in arrivo nel gioco con i prossimi aggiornamenti.

Sono molti i miglioramenti e le novità in programma per il titolo, qui di seguito trovate un’apposita lista sui principali cambiamenti:

  • Eventi – ad una domanda di un giocatore in merito agli eventi Rare ha risposto con un curioso indovinello:Nel profondo della notte con gli occhi ardenti ( o accesi ), strisciando sulla terra gettata nell’ombra
  • Aggiornamenti futuri e relativo programma: Gli sviluppatori hanno confermato che il supporto del gioco è attualmente previsto per 12 mesi, chiaramente questo lasso di tempo potrebbe essere esteso in base all’interesse del gioco.
  • Attivazione di Viaggi multipli – Il team ha confermato che prossimamente sarà possibile seguire più missioni alla volta così da velocizzare il tutto.
  • Matchmaking e numero di giocatori – La volontà degli sviluppatori in questo ambito è quella di permettere di inserire utenti alla propria ciurma anche dopo che la partita è iniziata, piccole imbarcazioni comprese, inoltre è anche prevista l’introduzione di alcune notifiche in modo da  far capire meglio quando un membro della ciurma abbandona o rientra all’interno del gruppo.
  • Nave dei Dannati – La nave fantasma, che per ora ha la sola funzione di lobby pre-respawn dopo essere morti, potrebbe trovare in futuro un posto più di rilievo, anche se non sono stati rivelati ulteriori dettagli in merito.
  • Varietà degli Animali di bordo – Il team ha confermato che verranno aggiunti alcuni nuovi animali da compagnia come pappagalli, scimmiette e serpenti anche se avranno uno scopo esclusivamente estetico e saranno acquistabili con microtransazioni o qualche missione particolare.
  • Galeoni leggendari – Dopo aver raggiunto lo stato di Pirata Leggendario sarà possibile possedere alcuni dei “galeoni leggendari” anche se saranno elementi cosmetici che ci permetteranno di trasformare il nostro vascello in “leggendario” come vele, colori, statue pinnacoli e altri abbellimenti.
  • Barche a remi – Per ora queste imbarcazioni sono in fase di test e potrebbero essere inserite in futuro esclusivamente come scialuppe per spostarsi dai galeoni alla terra ferma.
  • Customizzazione navi – La cabina del capitano potrà essere personalizzata in futuro anche se per ora non sono stati svelati ulteriori dettagli, inoltre, secondo un rumor, sarà possibile importare i propri disegni da mettere sulle vele.
  • Customizzazione pirata – Prossimamente sarà possibile cambiare il colore dei capelli, aggiungere dei tatuaggi ottenuti anche con specifiche missioni, inoltre saranno introdotti nuovi vestiti ed accessori.
  • Strumenti musicali – Oltre ai tre strumenti già presenti, verranno aggiunti in futuro anche il tamburo ed il violino e verranno prese in considerazioni altri oggetti.
  • Windows 10 – Per ora gli obiettivi di Rare sono migliorare le comunicazioni vocali, Cross PlayXboxPlay Anywhere e una vasta gamma di altre tecnologie che sono state possibili solo con il contributo di molte persone che hanno lavorato duramente per il supporto degli sviluppatori negli Stati Uniti, ma sicuramente verranno migliorati anche altri elementi nelle prossime settimane.

Ricordiamo che Sea of Thieves è disponibile su PC e Xbox One, inoltre è possibile giocare gratuitamente con l’abbonamento a Xbox Game Pass.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti