Multipiattaforma News PC PlayStation 4 Xbox One

Dishonored 2: è disponibile l’ultimo update che risolverà molti problemi

Bethesda ha reso disponibile l’ultimo update per Dishonored 2, che risolverà molti problemi presenti su PC, Xbox One e Playstation 4.

A giudicare dalla quantità di elementi che andranno ad essere risolti o modificati, sembra che avremo a che fare con un titolo quasi del tutto nuovo. Di seguito vi lasciamo la lista completa per ogni piattaforma.

  • Risolto un bug nel quale il giocatore si trovava bloccato nel menù degli oggetti usando mouse e gamepad contemporanmeamente
  • Risolto un problema per il quale si perdeva l’audio del gioco usando alt-tab troppo velocemente
  • Aggiunta la possibilità di nascondere il menù di scelta rapida
  • Risolto un bug per il quale il salvataggio e caricamento rapido erano disponibili anche in iron mode
  • Ottimizzata l’UI
  • Risolto un bug per il quale possedere i mastini spettrali faceva attivare il loro effetto di fumo
  • Aggiunte le ombre che mancavano su alcune parti degli ambienti
  • Risolto un bug per il quale la mappa appariva con i colori in negativo
  • Risolto un bug per il quale usare il potere di trasporto su un altoparlante modificava la fisica dei seguenti poteri di trasporto
  • Risolto un bug per il quale Jindosh parlava al giocatore anche se morto o incosciente
  • Risolto un bug per il quale il diario risultava sfocato
  • Risolto un bug per il quale lo schermo diventava nero per breve periodo dopo aver parlato con Megan
  • Risolto un bug per il quale sovrascrivere un New game + causava dei crash durante o dopo i credits
  • Risolto un bug per il quale il logo del salvataggio automatico restava visibile dopo aver cambiato profilo
  • Risolto un bug per il quale salvare il gioco durante la missione “Lunga giornata a Dunwall” non creava il file di salvataggio
  • Risolto un bug per il quale coprirsi durante l’arrivo dell’ascensore al piano causava un crash
  • Risolto un bug per il quale corvo non recuperava il mana utilizzando la propria pozione
  • Risolto un bug per il quale gli NPC riscoprivano i cadaveri dopo un caricamento e rientravano in modalità di ricerca
  • Risolto un bug che riguardava gli spazi che occupavano alcuni testi scritti
  • Risolto un bug per il quale la mina tagliente colpiva ratti e mosche del sangue anche durante una nostra possessione
  • Risolto un bug per il quale i ratti non divoravano i cadaveri
  • Risolto un bug per il quale durante un combattimento con un soldato meccanico reindirizzato poteva avvenire un crash
  • Risolto un bug che causava un crash quando i giocatori in possessione all’interno del dipinto cadevano dalle piattaforme
  • Aggiunta un opzione “Pieno” per la meccanica di riempimento della barra del mana.
  • Risolto un bug su Xbox One e Playstation 4 che causava un crash se si caricava un salvataggio durante una sessione di streaming
  • Risolto un bug su Xbox One e Playstation 4 che non permetteva di mostrare la schermata di caricamento durante una sessione di streaming

Dishonored can be so dark sometimes.

Una corposa aggiunta di opzioni e risoluzione di piccoli problemi che mirano a migliorare ulteriormente la già di per se ottima offerta del gioco.

Ricordiamo che Dishonored 2 è stato reso disponibile per Xbox One, Playstation 4 e PC l’11 novembre 2016. Questa patch però promette di ridare lustro al titolo, spingendo i giocatori a tornare tra le strade della assolata e mefitica Karnaka.

Pietro Ferri

Senior Editor di Serial Gamer, è un appassionato di videogames fin da tenera età. Si interessa con dedizione all'approfondimento di qualunque forma d'arte che riesca a trasmettergli emozioni

Potrebbero anche interessarti