News Nintendo Switch

Nintendo sostituirà a pagamento la batteria di Switch

batteria di switch

A cambiare la batteria ci penseranno i tecnici della casa di Kyoto.

A svelare il tutto è Nintendo, tramite il suo sito web ufficiale. Se la batteria dovrà essere sostituita, verrà cambiata direttamente dal servizio clienti Nintendo. C’è solo un piccolissimo dettaglio: la sostituzione non è gratuita, bensì a pagamento.

Non è ancora chiaro se Nintendo sostituirà tutte le batterie difettose a pagamento oppure per colpa dei danni causati dagli utenti. Non resta che attendere maggiori indicazioni dalla stessa azienda.

Nintendo Switch sarà disponibile a partire dal 3 marzo 2017. Acquisterete la nuova console Nintendo?

Alessandro Adinolfi

Alessandro scrive di videogiochi da 10 anni. Tra una partita e un articolo, si rilassa con l'indie rock e le serie TV.

Potrebbero anche interessarti