Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Voice of Cards: The Forsaken Maiden, annunciata la data d’uscita del secondo capitolo della serie

4 Feb 2022 | News, Nintendo Switch, PC, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, PlayStation 5, Videogiochi

Condividi sui Social!

Oggi Square Enix ha presentato Voice of Cards: The Forsaken Maiden, l’ultima aggiunta alla serie Voice of Cards, dei GdR unici basati sulle carte. Il secondo capitolo della serie uscirà il 17 febbraio 2022 in formato digitale per Nintendo Switch, PlayStation 4 e PC (Steam). Voice of Cards: The Forsaken Maiden è un’avventura indipendente che piacerà sia ai nuovi giocatori che ai fan di Voice of Cards: The Isle Dragon Roars, ed è narrata interamente tramite l’uso delle carte.

Grazie al secondo capitolo della serie Voice of Cards, portato ancora una volta in vita dal team creativo dietro alle amate serie NieR e Drakengard, tra cui il direttore creativo YOKO TARO (serie NieR, serie Drakengard), il direttore musicale Keiichi Okabe (Drakengard 3, serie NieR) e il designer dei personaggi Kimihiko Fujisaka (serie Drakengard), potrai viaggiare in un mondo illustrato presentato tramite l’uso delle carte. In quest’avventura a turni, ambientata su isole remote protette per generazioni dalle Sacerdotesse, seguirai il protagonista nella sua missione per salvare gli isolani dall’orlo della distruzione. In questa storia commovente, ambientata in un mondo bellissimo e malinconico, ti avventurerai in mare aperto insieme a Jeri, una ragazza che non è riuscita a diventare Sacerdotessa.

Per la gioia dei fan di YOKO TARO, sarà anche possibile acquistare un pacchetto basato sui suoi altri lavori, che include il gioco Voice of Cards: The Forsaken Maiden e vari DLC* che sbloccano dei contenuti di gioco, come:

  • Abiti delle bambole: un design aggiuntivo per gli abiti di Nel, Jeri e Ardimé.
  • Emblema YoRHa: sostituisce il dorso delle carte con un motivo ispirato ai soldati YoRHa.
  • Pedina di 2B: sostituisce la pedina da terraferma del giocatore con una ispirata a 2B.
  • Arena Città Clone: sostituisce l’arena e lo scrigno delle gemme con un motivo ispirato alla Città Clone.
  • Arena Biomacchine: sostituisce il tavolo da gioco con un motivo ispirato alle biomacchine.
  • Jukebox della resistenza: sostituisce la musica di sottofondo con una ispirata agli androidi che hanno combattuto per salvare l’umanità**.
  • Collezione pixel: scambia tutte le illustrazioni di mostri e personaggi con delle versioni pixel.

I fan che prenotano Voice of Cards: The Forsaken Maiden su Nintendo Switch o STEAM riceveranno il DLC “Motivo balena fortunata”, che sblocca un design delle carte con un motivo ispirato a una balena leggendaria che porta fortuna a chi la vede, e il DLC “Tavolo marittimo”, che sblocca un design del tavolo da gioco con un motivo ispirato all’oceano.

Voice of Cards: The Forsaken Maiden sarà disponibile in formato digitale per Nintendo Switch, PlayStation 4 e PC (tramite Steam) dal 17 febbraio 2022.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: