Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Come guadagnarsi da vivere giocando ai videogiochi

20 Dic 2021 | News, Videogiochi

Condividi sui Social!

Se potessimo viaggiare indietro nel tempo e dire ai nostri genitori che arriverà un momento in cui sarà possibile guadagnarsi da vivere giocando ai videogiochi, probabilmente riceveremmo risposte poco affettuose. Questa reazione rispecchierebbe la mentalità di una buona percentuale di persone tipica del periodo in cui i videogiochi stavano iniziando ad acquisire popolarità, una reazione piuttosto comune quando emerge una nuova tecnologia. I genitori che hanno visto i propri figli passare ore giocando alle console hanno spesso visto i videogiochi come un’attività improduttiva. Tuttavia, la percezione verso questa forma di intrattenimento non è più la stessa di un tempo.

Diversi studi hanno dimostrato che i videogiochi possono essere istruttivi e apportare benefici in termini di benessere fisico e mentale. Alla luce di ciò, verrebbe da dire che tutti dovrebbero giocare ai videogiochi. Ma non finisce qui. Un ulteriore aspetto positivo è che gli appassionati di gaming possono addirittura riuscire a guadagnarsi da vivere semplicemente giocando per un pubblico di utenti. Ci sono diverse modalità con cui è possibile intraprendere questa strada, a seconda delle esigenze e preferenze dei giocatori stessi.

Gli utenti più portati a giocare ai videogiochi possono ambire a farlo a livello professionistico. Questa attitudine potrebbe tramutarsi in un vero e proprio lavoro, permettendo di guadagnare importi decisamente elevati, anche se scegliere questa strada potrebbe togliere un po’ di quello spensierato divertimento che caratterizza il mondo del gaming.

Alcuni potrebbero invece preferire il live streaming, una modalità di gioco che di recente ha guadagnato una notevole popolarità. Il live streaming è infatti utilizzato anche nel settore del gaming per quanto riguarda alcuni tipi di gioco.

Un’altra opzione per guadagnare denaro è la registrazione di contenuti e il relativo caricamento su siti web come YouTube. Si tratta della modalità più datata e consolidata, per cui potrebbe essere difficile per i nuovi creatori di contenuti riuscire ad affermarsi. Inoltre, il livello di interazione non è nemmeno lontanamente paragonabile a quello che avviene su servizi in streaming come Twitch.

Le modalità per guadagnarsi da vivere tramite il gaming sono molteplici. Gli utenti con maggiori abilità potrebbero valutare di farne un’occupazione, ma coloro che preferiscono optare per un’esperienza di intrattenimento più rilassata possono scegliere lo streaming o la registrazione di video per l’upload

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: