Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
Discord Serial Gamer
2

Infinity+ celebra la festa della mamma con diverse produzioni

6 Mag 2021 | News, Film

Condividi sui Social!

In occasione della festa della mamma, che quest’anno si festeggerà domenica 9 maggio, Infinity+ propone una selezione di titoli dedicati alla figura materna e al rapporto tra madri e figli.

Con Fabio De Luigi e Valentina Lodovini, 10 Giorni senza mamma racconta cosa succede se una mamma sempre presente decide di partire per dieci giorni lasciando i tre figli con un papà fino ad allora praticamente assente. Una sequela di disastrosi ed esilaranti eventi travolgerà Carlo, obbligato a fare il “mammo” a tempo pieno.

Con Jennifer Lopez, Milo Ventimiglia e Vanessa Hudgens, Ricomincio da me segue la storia di Maya, che ha 40 anni, vive nel Queens e lavora da 15 anni in un grande centro commerciale. È in gamba e piena di intuizioni, ma quando si profila la possibilità di una promozione, le viene preferito un uomo: un manager privo di esperienza sul campo ma con molti titoli di studio. Per Maya è una sconfitta, almeno fino a quando non ha l’occasione di dimostrare che le esperienze del quotidiano sono valide quanto il sapere accademico e che, a Manhattan, non è mai troppo tardi per ricominciare da capo.

Con Paola Cortellesi e Antonio Albanese, Mamma o Papà? racconta la storia di Valeria e Nicola, pronti a divorziare e d’accordo su tutto, che si preparano a comunicare la loro scelta ai tre figli: un adolescente no global, una pre-teen incollata allo smartphone e un piccolo nerd, tutti egualmente ostili nei confronti dei genitori. L’unico punto su cui non trovano un accordo è la custodia dei tre figli: nessuno dei due vuole prendersene cura.

Diretto da Sergio Castellitto, Venuto al Mondo è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Margaret Mazzantini, con Penelope Cruz ed Emile Hirsch. Carica di ricordi degli anni di guerra, Gemma si reca con suo figlio Pietro a Sarajevo, città che aveva lasciato 19 anni prima in pieno conflitto, per assistere a una mostra in memoria delle vittime dell’assedio, che include le fotografie del padre del ragazzo. A Sarajevo, Gemma sarà costretta ad affrontare la profondità della sua perdita, il vero orrore della guerra e il potere di redenzione dell’amore.

La Prima Cosa Bella, scritto e diretto da Paolo Virzì, è interpretato da Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Claudia Pandolfi e Valerio Mastandrea. Tutto comincia nell’estate del 1971, quando Anna, mamma di Bruno, viene inaspettatamente incoronata “la mamma più bella” alla tradizionale elezione delle Miss dello stabilimento balneare più popolare di Livorno. Da allora, nella famiglia Michelucci arriva lo scompiglio e per Anna, Bruno e la sorella Valeria, inizia un’avventura che si concluderà solo ai giorni nostri, con un’inattesa struggente riconciliazione.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: