Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
Discord Serial Gamer
2

Legends of Runeterra: arrivano i Custodi dell’Antico

5 Mag 2021 | Android, iOS, News, PC

Condividi sui Social!

Preparatevi a scegliere il vostro destino nella nuova espansione di Legends of Runeterra, Custodi dell’Antico! Quest’espansione introduce una nuova parola chiave, Danza delle lame, che può volgere a vostro favore le sorti dello scontro in qualunque momento, anche senza un gettone d’attacco. Custodi dell’Antico aggiunge 42 carte collezionabili, inclusi tre nuovi campioni: Zilean, Malphite e Irelia.

Questo e molto altro arriverà non appena Custodi dell’Antico approderà con la patch 2.7.0, che sarà giocabile dalle 20:00 italiane circa del 5 maggio.

Nuove carte

Nella scorsa settimana abbiamo rivelato tutte le carte introdotte in Custodi dell’Antico, riservando Irelia per la presentazione finale di oggi. Consultate una di queste gallerie per scoprirle tutte:

Nuova parola chiave – Danza delle lame
 
Irelia, la danzatrice delle lame in persona, è giunta sui campi di battaglia di Legends of Runeterra e con lei arriva una nuova parola chiave: Danza delle lame. Le carte con Danza delle lame evocano una serie di lame, che eseguono immediatamente un attacco gratuito contro l’avversario. Gli attacchi di Danza delle lame possono avvenire con o senza un gettone d’attacco e non consumano il gettone d’attacco quando vengono eseguiti. Una singola lama può non sembrare un granché da sola, ma non sottovalutate il potenziale di combo di uno strumento così versatile.

Nuove sfide
 
Sono state aggiunte due nuove sfide in preparazione delle nuove sinergie Monumento e della parola chiave Danza delle lame introdotte in Custodi dell’Antico.

Aggiornamenti carte
 
I mazzi Nasus Thresh sono molto popolari e superano costantemente le soglie di percentuale di vittorie (55%) e di utilizzo (15%) che consideriamo salutari. Abbiamo fatto delle piccole modifiche alla parte Isole Ombra del mazzo che hanno continuato a causare problemi al meta. Per ora, anche se Nasus è chiaramente una potenza per il mazzo, vogliamo lasciare intatto il potere di Shurima. Stiamo tenendo sotto controllo Nasus per continuare a monitorare le sue prestazioni mentre studiamo eventuali modifiche future, se dovesse continuare a comportarsi così bene.

Seguaci e incantesimi

Atrocità

Costo: 6 7

Vogliamo ridurre l’efficienza e l’efficacia con cui Atrocità è in grado di chiudere le partite, inserendo più rischi e contromosse riducendo in generale le possibilità con le quali può essere utilizzata in sicurezza per terminare la partita.

Custode logoro

Statistiche base: 2|1 → 1|1

Custode logoro è incredibilmente potente grazie alla sua sinergia con Abbatti e Temibile. Vogliamo mantenere queste sinergie, ma ridurre leggermente la sua pressione a inizio partita e la sua capacità di creare ancora più Abbattimenti portando la Potenza a 1.

Aggiornamenti ricompense regione

Shurima (insieme a Targon e Ionia) è diventata un po’ più ampia.

  • Le regioni di Shurima, Targon e Ionia sono state estese di 4 livelli ciascuna in corrispondenza con l’uscita dei loro nuovi campioni

Bundle

Il bundle Custodi dell’Antico è disponibile nel negozio per 1807 monete. Il bundle include:

  • Guardiano Chip
  • Plancia Tempio del Tempo
  • Variante esclusiva Crono Chip

Bundle mazzi
 
Il bundle Sabbia e acciaio, che contiene l’incredibile potenza di Irelia e Azir, è disponibile nel negozio per 2106 monete, prezzo ritoccato in base ai possibili doppioni.

Spedizioni
 
Campioni, incantesimi e Seguaci di Custodi dell’Antico sono stati aggiunti alle Spedizioni.

Varie

  • Ora i funghi infliggono danni combinati in un solo colpo, invece che subire 1 danno X volte, dove la X sta per il numero di funghi estratti in una volta
  • Ora le carte create da Linee temporali contemporanee ereditano gli effetti Prismatici
  • Gli effetti di Preparare l’assalto e Inizio del turno sono stati migliorati
  • Nella patch 2.9.0 (2 giugno), la sfida amici tra server diversi non sarà più supportata. Con la continua crescita di Lor, iniziamo ad avere problemi tecnici. La sfida amici tra server diversi è uno dei maggiori responsabili e, attualmente, sta assorbendo risorse di cui abbiamo bisogno per sviluppare alcune delle funzioni più entusiasmanti di LoR che abbiamo pianificato per il futuro. Prossimamente forniremo maggiori informazioni sulle funzioni social di LoR, ma per ora volevamo solo avvertire i giocatori e le organizzazioni della community che utilizzano questa funzione

Bug risolti

  • Corretto un bug grafico per il quale la prima vittoria del giorno mostrava i Dischi solari come parte delle ricompense
  • La schermata del profilo giocatore è stata ridimensionata per apparire correttamente sui dispositivi mobili
  • Risolto un problema per cui i funghi non venivano considerati per alcuni effetti di danni al Nexus in determinate situazioni
  • Risolto un problema su dispositivi mobili che impediva ai giocatori di vedere le carte collegate a una carta durante Invoca, Prevedi o scegliendo una carta fra più opzioni
  • Ora l’effetto grafico speciale di Preparare l’assalto di Katarina livello 2 viene riprodotto correttamente
  • Ora le unità marchiate da Kindred mostrano il contesto quando si sposta il cursore sopra di loro
  • Ora la riduzione del costo delle torrette di Heimerdinger scade correttamente dopo il turno in cui è stata generata
  • Khahiri lo Studente non considera più erroneamente Ombre cacciatrici come una Previsione
  • Creazioni calcolate, se usata con qualsiasi effetto di modifica del costo, non mostra più erroneamente tali modifiche nelle carte fra cui scegliere
  • Ora Dado truccato mostra correttamente il suo effetto grafico quando viene giocato
  • Varie migliorie ai testi, nell’ambito del nostro intervento sulla coerenza dei testi

Continuate a seguirci per tutte le novità su Legends of Runeterra e gli altri titoli Riot Games.

Condividi sui Social!

Paolo Lorenzini

Dispotico caporedattore di Serial Gamer Italia, dopo anni a girovagare per le redazioni di settore ha deciso di costruirsi una “casa” su misura che gli permettesse di offrire un’informazione libera, priva di clickbait e gestita in maniera equa e meritocratica.

Paolo Lorenzini

Dispotico caporedattore di Serial Gamer Italia, dopo anni a girovagare per le redazioni di settore ha deciso di costruirsi una “casa” su misura che gli permettesse di offrire un’informazione libera, priva di clickbait e gestita in maniera equa e meritocratica.

 Seguici su: