Fumetti Recensioni Recensioni Fumetti

Undiscovered Country Vol. 01: Destino – La fantascienza, quella bella – Recensione

Diciamocelo, questo è uno di quei volumi che non necessita di troppe presentazioni quindi bando alle ciance: candidato al premio Eisner, per le penne di Scott Snyder e Charles Soule e un compartimento artistico che comprende i nomi di Giuseppe Camuncoli, Daniele Orlandini, Leonardo Marcello Grassi e Matt Wilson, distribuito da Saldapress in Italia e pubblicato in lingua originale da Image Comics negli USA, ecco a voi Undiscovered Country Volume 1: Destino.

Di questo primo volume ne sono state disribuite tre versioni: copertina regolare, variant ad opera di Greg Capullo e variant ad opera di Camuncoli, Orlandini e Wilson in una bellissima slipcase con dentro contenuti speciali e limitata a 1000 esemplari.

Un cartonato bello e sorprendente dalla prima all’ultima pagina che presenta una corposa gallery con le cover e le versioni variant ad opera di talentuosi artisti.

Undiscovered Country Vol. 01: Destino
Undiscovered Country Vol.01: Destino
Editore:SaldaPress
Sceneggiatura:Scott Snyder, Charles Soule
Disegni:Giuseppe Camuncoli, Daniele Orlandini, Leonardo Marcello Grassi
Colori:Matt Wilson
Copertina:Giuseppe Camuncoli, Matt Wilson, Daniele Orlandini
Pagine:176
Prezzo:€18,90
Data Di Uscita:12 Ottobre 2020

Ma parliamo di trama!

Nelle prime pagine vediamo un elivelivolo in volo sull’oceano Atlantico al cui interno ci sono sette individui alquanto improbabili. Il pilota ci introdurrà poi as una mozzafiato doppia splash page in cui un muro di confine alto centinaia e centinaia di metri verrà presentato come Stati Uniti d’America.

Un po’ di contesto: veniamo cronologicamente collocati in un futuro pianeta Terra che sta fronteggiando il più grande nemico che abbia mai visto: un virus denominato Sky, virus dai sintomi orribili che porta le person ad una fine ancor più atroce.
Le nazioni di tutti il mondo si sono unite in due grandi continenti: l’alleanza Euro-Africana e la Zona di Prosperità Pan Asiatica. I rispettivi due esponenti ricevono un video-messaggio attraverso dei canali criptati, in cui il dottor Sam Elgin dice di avere la cura per il male che sta affliggendo il mondo. Il problema è che dottore e cura si trovano negli USA che 30 anni prima hanno deciso di confinarsi e sparire dalla faccia del pianeta.

L’elivelivolo sopracitato riesce a superare il confine ma viene subito bersagliato da un missile che fa precipitare i nostri protagonisti. Sopravvivono ma ciò che si trovano davanti è quanto di più scioccante si possa immaginare.

Non intendo aggiungere altro per non rovinare le sorprese che questo volume vi riserverà.
Parliamo invece dell’ineccepibile comparto artistico!

La regia delle tavole e la struttura delle vignette ad opera di Camuncoli offrono un’esperienza di lettura molto fluida e coinvolgente. Il tutto viene abbellito e valorizzato dagli inchiostri di Orlandini e Grassi e dai colori di Wilson.

Lo ritengo un prodotto estremamente ben fatto che riesce ad accontentare sia i palati dei lettori più esperti che dei neofiti. Personalmente ritengo che un 8 sia più che dovuto. Non mi resta che augurarvi buona lettura!

*Versione digitale del volume fornita da Saldapress per la recensione.

L’autore della recensione, Mattia Vagnetti, è il proprietario del negozio “La Fumetteria – Comics & More” di Magione (PG), seguite gli account ufficiali su Instagram e Facebook.

Undiscovered Country Vol. 01: Destino

€18,90
8

Voto Serial Gamer Italia

8.0/10

Share and Enjoy !

0Shares
0 0