Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Dungeons & Dragons: annunciata la Van Richten’s Guide to Ravenloft

24 Feb 2021 | News, Giochi di Ruolo

Condividi sui Social!

Nella giornata di ieri, 23 febbraio 2021, è stata annunciata da Wizards of the Coast la nuova espansione del gioco di ruolo cartaceo più famoso del mondo, Dungeons & Dragons, ovvero il manuale Van Richten’s Guide to Ravenloft.

D&D si era già spinto nei meandri del gothic horror grazie al manuale Curse of Strahd, peralatro in arrivo quest’anno in Italia col titolo de La Maledizione di Strahd grazie ad Asmodee. Grazie al suddetto volume, i giocatori sono stati trascinati nelle nebbiose terre di Barovia, solamente uno dei Domini del Terrore che vanno a delineare l’ambientazione Ravenloft.

La Van Richten’s Guide to Ravenloft va a descrivere dettagliatamente ben trenta di questi Domini (oltre a Barovia) e dei loro Signori Oscuri, fornendo a qualsiasi dungeon master gli strumenti adatti alla creazione delle proprie storie horror, un’avventura giocabile, nuovi mostri, lignaggi e sottoclassi. Ma andiamo a leggere assieme le parole di Wes Schneider, senior game designer nonché lead designer di tale espansione, presenti nel comunicato stampa:

Sono un grande fan di tutto ciò che riguarda l’horror, quindi è stato assolutamente fantastico redigere questo libro portando elementi spaventosi come signori delle mummie, terrori cosmici e leggende metropolitane nei tavoli di D&D. Lavorare con nuove ed entusiaste personalità in ambito horror ed artisti del calibro del concept artist di D&D Shawn Wood è stato essenziale per assicurarci di aggiornare l’estetica adattandola ai fan di oggi pur rimanendo fedeli alle origini di Ravenloft.

Van Richten's Guide to Ravenloft

Alla schiera dei già noti cacciatori di mostri delle Terre delle Nebbie che i giocatori veterani hanno avuto modo di conoscere negli anni si vanno ad aggiungere nuovi eroi, come Ezmerelda d’Avenir e i gemelli Weathermay-Foxgrove, nonché Rudolph Van Richten che dona il nome al manuale stesso.

Il comunicato stampa va ulteriormente ad approfondire riportando qualche altro dettaglio riguardo alla Van Richten’s Guide to Ravenloft:

“[…] Alcuni dei Domini del Terrore potrebbero sembrare stranamente familiari ai fan, come ad esempio Lamordia, che esplora l’orrore della sperimentazione sulla creazione di esseri non morti da parti di cadaveri da parte del dott. Viktra Mordenheim. Altri orrori includono i surreali travestimenti di Dementlieu; un tradimento nelle foreste pluviali dilaniate dalla guerra di Kalakeri; e le infinite orde di zombie di Falkovnia. La Van Richten’s Guide include regole e consigli per i DM al fine di creare domini personalizzati e Signori Oscuri delineando elementi horror topici e consolidati o qualsiasi nuova miscela speciale di terrore che possano immaginare.

Van Richten's Guide to Ravenloft

I giocatori possono creare personaggi più terrificanti con Doni Oscuri in grado di legare il loro modo di giocare ai Domini del Terrore conferendo benefici che possono però avere un costo mortale. Con la Van Richten’s Guide, i giocatori possono anche interpretare un dhampir che è stato creato da un vampiro, un hexblood discendente da una strega, o un rinato che è stato riportato in vita. Due nuove sottoclassi arricchiscono ulteriormente le possibilità grazie al Collegio degli Spiriti per i bardi e il Patto dei non morti per gli stregoni, oltre a nuovi background da esplorare e gingilli da collezionare. […]”

L’uscita della Van Richten’s Guide to Ravenloft è prevista per il 18 maggio 2021 per il momento nella sola lingua inglese. Interessati? Continuate a seguirci per ulteriori informazioni in merito!

Condividi sui Social!

 Seguici su: