Google Stadia Multipiattaforma News Nintendo Switch PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro PlayStation 5 Xbox One Xbox One X Xbox Series S Xbox Series X

FIFA 21: rinnovata la licenza UEFA, annunciata l’uscita su Google Stadia e l’espansione del mercato di FIFA Online 4

Oggi Electronic Arts ha annunciato il rinnovo pluriennale della licenza UEFA, assicurando che rimarrà un’esclusiva di EA SPORTS. EA sta espandendo l’accesso ai videogiochi di calcio attraverso diverse offerte mobile in fase di sviluppo. Inoltre, sta portando FIFA Online 4, scaricabile gratuitamente su PC a un potenziale di 80 milioni di giocatori in più di 15 nuovi paesi. EA Sports FIFA 21 verrà poi lanciato su Stadia per la prima volta il 17 Marzo.

Questa espansione si basa sulla continua crescita e sul successo di EA SPORTS FIFA. EA SPORTS FIFA 21 nel 2020 è stato il gioco più venduto del Regno Unito, ed è sempre uno dei titoli più popolari al mondo: il franchise EA SPORTS FIFA, infatti, ha venduto più di 325 milioni di copie nel corso degli anni. Inoltre, Inoltre, ci sono più giocatori che giocano a EA SPORTS FIFA 21 rispetto a EA SPORTS FIFA 20 e ai rispettivi cicli di prodotto, dimostrando che l’interesse dei fan continua a crescere.

La nostra visione è quella di creare un’esperienza calcistica più autentica, connessa e sociale, portando i nostri videogiochi su diversi dispositivi, in più paesi e a nuovi fan“, ha dichiarato DJ Jackson, VP, EA SPORTS Brand. “EA SPORTS trasforma rapidamente il modo con cui i fan si interfacciano con lo sport, facendo evolvere il calcio da un’esperienza passiva e programmata a un’esperienza interattiva, accessibile in qualsiasi momento. Questo è il gioco più bello del mondo e stiamo facendo tutto il possibile per connettere profondamente giocatori, atleti, club e leghe, e per accrescere l’amore verso il calcio, a livello globale“.

UEFA ed EA SPORTS sono due dei più grandi nomi del calcio mondiale, sinonimo di innovazione, competizione e progressione. Ad oggi, sono stati giocati nei titoli EA SPORTS FIFA su console e PC oltre 150 milioni di minuti di UEFA Champions League, e il suo trofeo è stato vinto 40 milioni di volte. La nuova estensione della licenza dà a EA SPORTS FIFA i diritti di UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Super Cup per i prossimi tre anni. La partnership contribuirà inoltre alla crescita della eChampions League, un torneo fondamentale all’interno del programma delle EA SPORTS FIFA Global Series. EA SPORTS FIFA vanta uno dei programmi di eSport in più rapida crescita al mondo e offre ai migliori concorrenti l’opportunità di giocare come club ufficiali di fama mondiale nella eChampions League.

Per continuare a far crescere il fandom di EA SPORTS FIFA, è fondamentale fornire ai giocatori più modi di giocare. L’esperienza FIFA Online 4 free-to-download su PC, molto famosa in Asia, sarà presto disponibile per la prima volta anche in Russia, Polonia, Turchia e altri paesi, portando il titolo a un potenziale di decine di milioni di appassionati di calcio. Il lancio di EA SPORTS FIFA 21 su Google Stadia (previsto il 17 Marzo), la piattaforma che consente di giocare immediatamente ai propri videogiochi preferiti, renderà il franchise disponibile per la prima volta su una piattaforma di streaming.

Il mobile rimane la piattaforma di gioco più popolare al mondo ed EA SPORTS ha in cantiere sei esperienze calcistiche: dalla simulazione autentica a formati arcade unici che offrono nuovi modi di giocare per tutti. Maggiori dettagli su queste diverse esperienze di calcio mobile saranno annunciati in un secondo momento.

EA SPORTS vuole raggiungere i giocatori di tutto il mondo; già lo scorso anno ha introdotto sei nuove esperienze su console e PC, oltre a offerte di servizi live su PC e dispositivi mobili. I franchise di EA SPORTS hanno offerto intrattenimento sportivo a tutti con una serie di esperienze autentiche e profonde che hanno avvicinato i giocatori agli sport, alle squadre e ai campionati che amano.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.