Fumetti News

Zero: il volume 2, “Il Cuore del Problema”, arriva a metà novembre in fumetteria

Ales Kot è da tempo considerato uno dei più innovativi, talentuosi e visionari sceneggiatori del fumetto contemporaneo. Ogni uscita – negli USA e in Italia – lo conferma. E conferma anche la sua straordinaria e originale visione del medium, la sua capacità di prendere il linguaggio dei comics e dargli una nuova e potente forma.  

IL NUOVO MONDO e il primo volume di ZERO, pubblicati negli scorsi mesi da saldaPress, hanno conquistato il cuore, gli occhi e il cervello di centinaia di fan, e dimostrato che Ales Kot ha moltissime frecce al suo arco. E l’eccezionale capacità di coinvolgere grandi disegnatori nei propri progetti.

Giovedì 19 novembre esce il secondo volume di ZERO e l’asticella delle aspettative, che era molto alte, si alzerà di nuovo in vista del terzo story arc, perché ZERO è davvero un capolavoro in crescendo. Il titolo del secondo volume è IL CUORE DEL PROBLEMA (pagg. 160, cartonato, euro 19,90) e prosegue nella ridefinizione della spy story contemporanea.

Edward Zero è la macchina perfetta per eseguire qualunque esecuzione da parte dell’Agenzia. Una spia che, per portare a termine le proprie missioni, non si fa scrupoli a infrangere le regole. Ma Edward Zero si è reso conto che stava lavorando dalla parte sbagliata.

Ora si trova a un bivio e deve decidere da che parte stare. Dalla Svizzera al Messico, passando con un balzo all’indietro nel tempo per la Bosnia del 1993, i segreti che si annidano nella vita e nel passato di coloro che lavorano per l’Agenzia vengono svelati sempre più rapidamente.

I cinque disegnatori del secondo volume sono Vanessa R. Del Rey, Matt Taylor, Jorge Coelho, Tonči Zonjić e Michael Gaydos. Un’altra avventura adrenalinica in cui cinque talenti si avvicendano per dare ancora più forza a una serie imperdibile.

Appuntamento da giovedì 19 novembre in libreria, in fumetteria e nello shop online del sito saldapress.com.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti