eSport News

Fordzilla Cup: annunciata la prima competizione del team Fordzilla

Il team Fordzilla lancia la sua prima competizione Fordzilla Cup: per il vincitore in palio un contratto da gamer professionale di eSport con il Team Ford.

Aperto a tutti i gamer di età pari o superiore a 16 anni, il torneo sarà trasmesso in streaming su www.TeamFordzilla.com e sul canale Twitch di Fordzilla, utilizzando il gioco Forza Motorsport 7 su Xbox e PC.

I partecipanti caricheranno il video del loro miglior tempo sul giro che verrà verificato da Ford. Se saranno più veloci del tempo scelto per la qualificazione, diventeranno idonei per il primo turno, che si svolgerà al volante di una Ford GT sul famoso circuito di Spa. In ogni round successivo, potranno guidare una versione diversa di Ford Mustang fino alla semifinale in cui torneranno al volante della supercar Ford GT.

Il contratto assegnerà al vincitore assoluto un posto nel team eSports di Ford, con l’opportunità di competere per l’Ovale Blu su scala globale.

Per ulteriori informazioni, visitare www.teamfordzilla.com o seguire @TeamFordzilla su Twitter.

Calendario delle gare

Il torneo avrà inizio il 5 agosto con le qualificazioni, fino al 13 agosto e terminerà, con la finale il 29 agosto, durante l’edizione 2020 di Gamescom. Gli eventi di gara saranno:

  • Qualificazioni – Spa al volante della Ford GT Le Mans
  • First Round Broadcast 1 – Hockenheim al volante di Ford Mustang Boss Forza Edition
  • First Round Broadcast 2 – Silverstone al volante di Ford Mustang Mach One
  • First Round Broadcast 3 – Catalunya al volante di Ford Mustang GT
  • First Round Broadcast 4 – Monza al volante di Ford Mustang RTR
  • Semifinale 1 – Mugello al volante della Ford Chip Ganassi
  • Semifinale 2 – Nürburgring al volante della Ford Chip Ganassi GT
  • Gara finale 1 – Brands Hatch al volante della Ford GT Le Mans
  • Gara finale 2 – Le Mans al volante della Ford GT Le Mans

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.