Cinema Film News

Locarno Film Festival 73: Ryuichi Sakamoto verrà premiato con il Vision Award Ticinomoda

La 73esima edizione del Locarno Film Festival (5 – 15 agosto 2020) renderà omaggio con il Vision Award Ticinomoda a Ryuichi Sakamoto.

Il compositore, musicista e artista giapponese sarà ospite in Piazza Grande giovedì 6 agosto. Per l’occasione, durante il Festival verranno proiettati tre dei film per cui Sakamoto ha scritto le musiche, rappresentativi dell’eclettismo del suo stile e del suo percorso artistico: Merry Christmas Mr. Lawrence (Furyo, 1983) di Nagisa Oshima, The Last Emperor (L’Ultimo imperatore, 1987) di Bernardo Bertolucci, che gli è valso un Oscar e un Grammy Award per la miglior colonna sonora, e The Revenant (Revenant – Redivivo, 2015) di Alejandro González Iñárritu, nominato per un Grammy Award e un Golden Globe.

Verrà conferito al compositore, musicista e artista, Ryuichi Sakamoto, il Vision Award Ticinomoda alla 73esima edizione del Locarno Film Festival. Il maestro giapponese sarà ospite in Piazza Grande giovedì 6 agosto. Il pubblico e gli ospiti del Festival avranno anche l’occasione di assistere a un incontro con l’artista allo Spazio Cinema, che si terrà il giorno successivo alla consegna del premio in Piazza Grande (venerdì 7 agosto). Inoltre, Sakamoto improvviserà dal vivo al pianoforte sul film di Yasujirō Ozu Tōkyō no onna (Una donna di Tokyo, 1933), in programma nel pomeriggio di giovedì 6 agosto, nell’ambito della Retrospettiva del Locarno Film Festival dedicata all’attrice e regista Kinuyo Tanaka.

Lili Hinstin, Direttrice artistica del Locarno Film Festival: “Ryuichi Sakamoto possiede il potere paradossale dei più grandi artisti: riesce a far convivere il minimalismo con la più folle densità emotiva, a far esistere il suono attraverso il silenzio e, quando compone per il cinema, a contraddire – e quindi ad arricchire – l’intenzione evidente di intere sequenze. È più che un onore accogliere un tale genio al Festival di Locarno.”

Fra i vincitori del Vision Award Ticinomoda delle scorse edizioni vi sono Garrett Brown, creatore della Steadicam, Walter Murch, montatore e sound designer, il compositore Howard Shore, il regista e graphic designer Kyle Cooper e la montatrice Claire Atherton. Quest’anno sarà quindi uno dei compositori contemporanei più influenti al mondo a essere premiato per aver aperto nuove prospettive al cinema grazie alla forza del suo talento. Innovatore musicale capace di fondere generi – dal pop al jazz, fino alla techno – e tradizioni culturali differenti, Sakamoto ha saputo regalare alla settima arte alcuni dei motivi e dei momenti musicali che più hanno lasciato traccia nella memoria collettiva, impreziosendo il lavoro di maestri come Bernardo Bertolucci, Nagisa Oshima, Pedro Almodóvar e Brian De Palma.

La 73esima edizione del Locarno Film Festival si terrà dal 5 al 15 agosto.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti