News PC

ASUS Rog porta la passione per il gaming negli store Euronics

Per tutto il 2020, ASUS porta l’experience di gioco da Euronics con esclusive aree dedicate al mondo gaming pensate per tutti gli appassionati videogiocatori che desiderano “provare con mano” notebook e accessori della linea ROG.

I primi punti vendita Euronics ad aderire all’iniziativa sono quelli di Torino, Savona, Torrespaccata, Anagnina, Salaria, Vimercate, Melilli, Le Zagare (CT), Misterbianco (CT), Vicenza e Messina[1]. In tutti gli store, le aree gaming sono allestite con i migliori notebook e accessori ASUS ROG e offrono la possibilità di testare i device provando le demo di alcuni dei videogiochi più amati di sempre come Call of Duty ed Edge per sessioni di gioco immersive e adrenaliniche.

Questi nuovi spazi rispecchiano la filosofia di ASUS ROG di rafforzare ancora di più la propria presenza nel mondo gaming: le aree rappresentano una modalità esclusiva per provare da vicino le ultime novità dei prodotti dell’azienda, testarne le loro performance e qualità con precisione, anche grazie al supporto e alla professionalità di promoter specializzati non solo nell’ambito tech ma soprattutto in quello videoludico.

“Siamo entusiasti di aver intrapreso questa attività con un Partner affidabile come EURONICS. L’area Notebook e Accessori ROG rappresenta uno spazio di incontro tecnologico ma anche di svago; il nostro obiettivo è dare la possibilità a tutti gli appassionati del mondo gaming di conoscere da vicino la tecnologia di ASUSattraverso un’esperienza originale e immersiva ma soprattutto supportata da un personale qualificato e preparato che possa dare al cliente un servizio finale completo ed esclusivo”, dichiara Massimo Merici, Business Development Manager SYS PC Business Group.

I protagonisti delle aree esperienziali di gioco sono ASUS ROG STRIX HERO III, in versione 15 e 17 pollici, un notebook potente pensato per gli esport e ideale per gli FPS eASUS ROG ZEPHYRUS M, un portatile gaming leggero e resistente che assicura il massimo delle prestazioni. ASUS ROG STRIX HERO III possiede cornici ultra sottili,Wi-Fi multi-antenna, tecnologia HyperCool Pro e tastiera HyperStrike Pro, mentre ASUS ROG ZEPHYRUS M assicura elevate performance grazie all’adozione di soluzioni all’avanguardia come la tecnologia di raffreddamento “Active Aerodynamic System” e un display PANTONE Validated per un’immersione di gioco e una fedeltà dei colori senza paragoni. Inoltre, l’esperienza ludica raggiunge vette altissime anche grazie al supporto della tecnologia G-Sync, che rende le sessioni di gaming sempre fluide e ricche di particolari graficamente incredibili; un vero piacere per gli occhi è reso possibile grazie a display ultra definiti con refresh rate fino a 240Hz per ROG STRIX HERO III e 240Hz per ZEPHYRUS M che assicurano un’esperienza di gioco mai vista prima.

Non solo notebook ma anche tantissimi accessori da provare durante le sessioni di gioco. La massima immersione in gioco è infatti garantita da avanzate cuffie gaming come le ROG Delta, con un array quad-DAC che suddivide il segnale per produrre un suono più chiaro e preciso e le ROG Strix Fusion 300 e ROG Strix Fusion 500 con virtual surround 7.1. Le cuffie possono essere comodamente sistemate sul ROG Throne QI, uno stand per cuffie con ricarica wireless, HUB USB e DAC integrati che migliorano l’esperienza audio e di gioco.

I mouse ROG Pugio e ROG Strix Evolve assicurano precisione, affidabilità e comfort, risultando comodi anche per i mancini. Il nuovo Gladius II Core invece nasce dalle linee classiche del Gladius, adottando però materiali più resistenti e leggeri. Il mousepad ROG Sheath è la superficie ideale su cui utilizzare tutte queste periferiche, le dimensioni estese, ben 900x450mm, e i materiali premium garantiscono infatti precisione e resistenza nel tempo. Il ROG Strix Edge è un mousepad caratterizzato invece da un layout che si sviluppa in altezza, con una lunghezza di 450 mm rispetto ai 400 mm in larghezza, mentre la superficie del Balteus QI è sufficientemente ampia da adattarsi alle diverse posizioni assunte durante il gioco con l’aggiunta di un’area dedicata alla ricarica di dispositivi compatibili con la ricarica wireless, come i più recenti smartphone.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti