Multipiattaforma PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Recensioni Recensioni Giochi Xbox One Xbox One X

AVICII Invector: un tributo a Tim Berlgling – Recensione

Uscito qualche anno fa con il nome di Invector, Hello There Games, in collaborazione con Wired Productions, riportano su console il rhythm game per celebrare la figura del DJ svedese AVICII, venuto purtroppo a mancare lo scorso anno lasciando un grande vuoto nella musica di genere.

A ritmo

AVICII Invector è un prodotto dalle due facce che riesce ad intrattenere senza problemi durante tutte le 25 canzoni dell’artista svedese che sono presenti al suo interno ma che finisce per forza di cose a trasmettere una sensazione generale di tristezza per chi ha amato la musica prodotta da Tim Berlgling. Il tutto si svolge in maniera abbastanza classica per quanto riguarda i Rhythm game con i giocatori che vestiranno i panni di Stella, una ragazza impegnata a viaggiare tra diversi pianeti tramite una navicella, con cui attraverseremo i diversi stage musicali con l’obiettivo di andare a tempo premendo i tasti che compariranno sullo schermo. L’obiettivo ovviamente sarà quello di azzeccare il maggior numero di tasti per guadagnare un punteggio sempre più alto con la possibilità di sbloccare dei bonus in caso di lunghe sequenze consecutive, il tutto andando a ritmo e seguendo il tempo delle 25 canzoni disponibili all’interno del gioco. A volte poi ad intervallarsi con la pressione classica dei tasti troveremo dei momenti di volo libero nei quali dovremo passare attraverso determinati ostacoli per proseguire con il brano.
Anche se tutti i livelli sono piacevoli da portare avanti il gioco risulta fin troppo vincolato alle meccaniche classiche del genere non portando alcuna novità sotto questo punto di vista mettendo a disposizione del giocatore poche alternative una volta finite le canzoni presenti a parte finirle in tutte e 3 le difficoltà disponibili.

Parlando invece del lato artistico del prodotto sembra quasi scontato dire che il comparto sonoro è di fantastica qualità viste le stupende canzoni di AVICII che sono sempre un piacere da ascoltare; per quanto concerne invece il comparto grafico troviamo background ben fatti che accompagnano i giocatori in viaggi pieni di colori, luci e quant’altro facendo sembrare il tutto una piacevole discoteca.

AVICII Invector si assesta su buoni livelli mettendo insieme le stupende opere dell’artista svedese con un gameplay da rhythm game classico che riesce ad intrattenere per tutte le 25 canzoni presenti. Purtroppo una volta finiti i brani non rimane molto da fare se non rigiocare le varie sezioni a difficoltà più alta.

*Versione Testata: PS4, grazie al codice fornitoci dal publisher

AVICII Invector

7.1

Trama

6.0/10

Gameplay

7.0/10

Grafica

7.0/10

Sonoro

10.0/10

Longevità

5.5/10

Pro

  • La musica di AVICII è stupenda
  • Gameplay divertente

Contro

  • Scenderà qualche lacrima
  • Poco longevo

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti