Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

The Outer Worlds: gli sviluppatori parlano della longevità e del confronto con Fallout

23 Ott 2019 | News, PC, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, Videogiochi, Xbox One, Xbox One X

Condividi sui Social!

Mancano solo due giorni al lancio di The Outer Worlds, e il team di Obsidian Entertainment ha parlato nuovamente del gioco.

In particolare gli sviluppatori si sono soffermati sulla longevità e sulle differenze con Fallout.

“stanno facendo tutto il possibile per assicurarsi di offrire un’esperienza fantastica, divertente, profonda e raffinata. Questo è un videogioco di fantascienza che chiede all’utente di viaggiare nello spazio per esplorarer pianeti alieni e visitare tutti questi luoghi così esotici. Se avessimo realizzato una sola mappa di grandi dimensioni (come avvenuto con Fallout New Vegas, ndr), non avremmo di certo saputo offrire la medesima esperienza sci-fi che stavamo cercando di proporvi” ha affermato Leonard Boyarsky.

Il quale ha continuato parlando della longevità, dicendo: “non volevamo schiacciare all’interno di questo progetto un sacco di contenuti come missioni casuali o cose simili, il nostro desiderio era quello di concentrarci su contenuti di qualità e divertenti, sia dal punto di vista narrativo che di gameplay. Certo, il rovescio della medaglia è che così facendo avremmo dovuto creare aree più piccole e ridotto la longevità, ma quando vi immergerete in questo universo sarete entusiasti di cosa abbiamo fatto e sentirete il bisogno di ripercorrere la storia per scoprire cosa succede imboccando strade diverse”.

Ricordiamo che The Outer Worlds sarà disponibile dal 25 ottobre su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: