Fumetti News

Le Storie di Guerra di Garth Ennis: il quarto volume esce questo giovedì

Sono pochissimi gli autori che riescono a spezzarti il cuore e a ricomporlo. Che sono capaci di ferirti e, subito dopo, di curarti quella stessa ferita. E che ci riescono senza avere l’aria di volerlo fare, ma affidandosi semplicemente alla straordinaria forza delle storie che hanno intenzione – e forse bisogno – di raccontare.

Garth Ennis è uno di quegli autori. E riesce in questa impresa mentre è impegnato magari a fare anche altro, tipo raccontare storie violentissime o surreali e grottesche. I due racconti raccolti nel quarto volume della collezione Le Storie di Guerra di Garth Ennis, intitolato 1943-44: GERMANIA / ITALIA (pagg. 144, euro 19,90), in uscita giovedì 19 settembre per saldaPress, ne sono, ancora una volta, la conferma.

La prima, disegnata da Matt Martin e Keith Burns, s’intitola CASTELLI IN ARIA e si concentra sulle vicissitudini dell’equipaggio di un B-17 dell’8° Air Force statunitense, alle prese con gli orrori dovuti alle battaglie aeree scatenate dagli Alleati contro la Germania e l’Europa occupata. Ma l’attenzione di focalizza soprattutto sul vero protagonista, il giovane sergente Leonard Wetmore, catapultato in Gran Bretagna a 19 anni, alle prese con gli orrori della guerra e con l’amicizia o l’amore per una giovane vedova, che ha un figlio che non ama gli yankee. La seconda, I BASTARDI DEL D-DAY, racconta un episodio poco noto della Seconda Guerra Mondiale. O meglio, un aspetto di cui si è parlato poco: dello stigma sociale a cui furono sottoposti i soldati britannici – in questo caso dell’Ulster – impegnati nella liberazione dell’Italia, durante e dopo lo sbarco in Normandia. Qualcuno, in patria, pensava si fossero imboscati in Italia, ma non sapevano quanto fosse dura e straziante la loro situazione.

  Le Storie di Guerra di Garth Ennis continuano a impressionare per la loro capacità di descrivere uomini comuni travolti dalla grande Storia. Il dramma di giovani, di soldati più maturi, di ufficiali sfiniti che devono fare i conti con un massacro enormemente più grande di loro. E di noi.

Appuntamento in libreria, in fumetteria, nello shop online del sito saldapress.com da giovedì 19 settembre. 

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti