Multipiattaforma News PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Xbox One Xbox One X

Cyberpunk 2077: gli sviluppatori parlano della libertà di scelta concessa ai giocatori

Cyberpunk 2077

Dopo aver annunciato la partecipazione alla Gamescom 2019 CD Projekt RED ha parlato nuovamente di Cyberpunk 2077.

In particolare è intervenuto lo story director, Marcin Blacha, che ha approfondito la libertà di scelta che sarà concessa ai giocatori.

“Stiamo tentando di dare sempre al giocatore voce in capitolo su quello che sta succedendo. Lo facciamo attraverso i dialoghi, che possono influenzare una situazione, o semplicemente dandogli la libertà di muoversi o guardarsi intorno durante i dialoghi o le cutscene.

Tentiamo anche di non spezzare mai l’immersione nel gioco. Nella demo del 2018 ricordate come ci siamo collegati alla donna nella vasca da bagno? L’informazione è stata presentata direttamente sulla cornea. Se non usi il fast travel non ci sono neanche schermate di caricamento. E poi c’è la creazione del personaggio, dove cercheremo di darvi tutte le opzioni possibili per avere un V che sia vostro, dalla scelta della corporatura alle fattezze facciali, capigliature, colore della pelle, voce, c’è tanto con cui sbizzarrirsi.”

Nel gioco dunque sarà presente tanta libertà di scelta sia dal punto di vista estetico sia per quanto riguarda la storia.

Ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile dal 16 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti