Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

NVIDIA: disponibili ora le GeForce RTX 2060 SUPER e GeForce RTX 2070 SUPER, il bundle sarà esteso a tutte le GPU RTX e altre novità

13 Lug 2019 | News, PC

Condividi sui Social!

Nelle scorse ore NVIDIA ha annunciato la disponibilità di GeForce RTX 2060 SUPER e GeForce RTX 2070 SUPER, bundle esteso a tutte le GPU RTX, performance DX12 migliorate, 3 nuovi display compatibili con G-SYNC e FrameView disponibile.

LESUPERDISPONIBILI IN TUTTO IL MONDO

Le nuove schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 2060 SUPER e GeForce RTX 2070 SUPER sono ora disponibili in tutto il mondo. Sono fino al 25% più veloci nei giochi rispetto alle nostre precedenti GPU, e con numerose versioni personalizzate disponibili grazie dai partner come ASUS, Colorful, EVGA, Gainward, Galaxy, Gigabyte, Innovision 3D, MSI, Palit, PNY e Zotac, sarete in grado di trovare la GPU SUPER adatta per il vostro budget, esigenze e gusti estetici. I modelli sono oggi ampiamente disponibili presso i principali retailer e le Founders Editions sono acquistabili anche su GeForce.com

CONTROL E WOLFENSTEIN: YOUNGBLOOD  – BUNDLE ESTESO

Non dimenticate che i modelli da voi scelti vengono forniti con copie di Control e Wolfenstein: Youngblood, due titoli con ray-tracing che sfruttano appieno le prestazioni e le caratteristiche delle nuove GPU SUPER. Inoltre, la promozione del bundle viene estesa anche alla linea di prodotti NVIDIA RTX. Quindi anche altre GPU RTX, tra cui desktop e laptop basati su RTX dei nostri partner in tutto il mondo, rientrano in questa promozione.

UN NUOVO DRIVER GAME READY OFFRE MIGLIORAMENTI NELLE PRESTAZIONI DELLEDX 12

NVIDIA ha inoltre rilasciato un nuovo driver Game Ready che offre miglioramenti significativi delle prestazioni per le versioni DirectX 12 di Metro Exodus, Strange Brigade e Tom Clancy’s Division 2. Consultatel’articolo di GeForce.com per maggiori dettagli su come questi titoli DX12 sono migliorati nel tempo.

Questo driver aggiunge anche il supporto per le nuove GPU GeForce RTX 2060 SUPER e GeForce 2070 Super GPU, oltre a 3 nuovi display compatibili G-SYNC (LG 34GL750, HP 25mx e HP Omen X 25f)

NVIDIA FRAMEVIEW ORA DISPONIBILE AL PUBBLICO

Oggi segna anche il lancio di NVIDIA FrameView, la nostra applicazione di benchmarking delle prestazioni e della potenza. Le schede grafiche sono investimenti, acquistate con la promessa di offrire prestazioni eccellenti nella classe di quella scheda per almeno 2 o 3 anni. È quindi importante che i benchmark di queste schede siano accurati e coprano tutti gli indicatori, mostrando frame rate, frame time, consumo energetico, prestazioni per watt e altro ancora.

Ad oggi, nessun singolo strumento o applicazione ha fornito questi risultati con precisione, ecco perché abbiamo creato FrameView, un’applicazione di benchmarking all-in-one che tutti possono scaricare e utilizzare gratuitamente.

FrameView è in grado di acquisire dati da tutte le principali API e praticamente tutti i giochi grazie al supporto per le applicazioni DirectX 9, 10, 11 e 12, OpenGL, Vulkan e Universal Windows Platform (UWP).

Ha un impatto minimo e molto contenuto sulle prestazioni durante il benchmarking, il suo overlay integrato consente di visualizzare le prestazioni e le statistiche durante il gioco, ed è anche agnostico riguardoai vendor, consentendo la raccolta di dati dettagliati e comparativi. Un’eccezione: L’API per il consumo energetico delle GPU di AMD riporta un valore compreso tra la potenza del chip e la potenza della scheda, piuttosto che i valori reali. Quindi dovrete contattare AMD e chiedere loro di fornire risultati accurati nelle loro API.

Quindi, se si desidera visualizzare o raccogliere in tempo reale le prestazioni della GPU e i dati sulla potenza nei giochi, FrameView ne fornisce di più con un grado di accuratezza più elevato rispetto a molti altri strumenti e metodi, rendendolo l’app definitiva per il benchmarking.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: