Multipiattaforma News PC PlayStation 4 Xbox One

Warhammer: Chaosbane è disponibile da oggi su PC, PS4 e Xbox One

Bigben ed EKO Software sono liete di condividere il trailer di lancio di Warhammer: Chaosbane. Il gioco è ora disponibile per PlayStation 4T, Xbox One, e PC. Dopo due fasi di beta che hanno riunito i fan di Warhammer e degli hack-and-slash, EKO Software è lieta di annunciare un gioco molto fedele alla tradizione pur offrendo meccaniche di gioco mai viste prima in questo genere di prodotto.


Il soldato Konrad Vollen, il mago Elontir, Il nano Slayer Bragi Axebiter, oppure Elessa l’arciere: quale personaggio sceglierai, da solo o con i tuoi amici, per aiutare l’Impero a respingere gli attacchi del Chaos?

Primo Action-RPG a svolgersi nel mondo di Warhammer, Warhammer: Chaosbane invita i giocatori ad immergersi nel Vecchio Mondo, ancora segnato dalla Grande Guerra contro il Chaos – sanguinoso conflitto svoltosi parecchi anni prima. I giocatori vestiranno i panni di umani, alti elfi, elfi silvani oppure dei nani, e scopriranno diverse iconiche località come la città di Praag, oppure ancora Nuln, capitale dell’Impero al tempo in cui Chaosbane è ambientato.

Principali caratteristiche:

  • Il primo hack-and-slash ambientato nell’universo Fantasy di Warhammer.
  • 4 classi di personaggi, ognuno con uniche meccaniche di gameplay, skill ed equipaggiamento.
  • Un enorme bestiario con oltre 70 mostri, tutti collegati agli Dei del Chaos, ed epiche boss fight.
  • Un gioco progettato per la co-op: da solo o con gli amici (fino a 4 giocatori), in locale oppure online, l’interfaccia e la sinergia tra le classi sono create specificatamente per la cooperazione ed il lavoro di squadra.
  • Estrema rigiocabilità: oltre alla storia principale, la modalità boss rush, dungeon infiniti, e aggiornamenti regolari garantiranno una ricchissima esperienza di gioco.

Warhammer: Chaosbane è ora disponibile per PlayStation 4T, Xbox One, e PC su Steam e Utomik.

Paolo Lorenzini

Editor in chief di Serial Gamer, dopo anni di gavetta su diversi portali videoludici ne crea uno nuovo perché crede in un'informazione libera ed obiettiva.

Potrebbero anche interessarti