Multipiattaforma News PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Xbox One Xbox One X

Red Dead Online esce ufficialmente dalla fase Beta

Nella giornata odierna Rockstar Games ha annunciato che Red Dead Online è ufficialmente uscito dalla fase Beta.

Per festeggiare la compagnia ha pubblicato un nuovo aggiornamento che implementa diverse novità all’interno del comparto online di Red Dead Redemption 2.

In particolare sono state aggiunte nuove missioni cooperative della saga Una terra di opportunità; nel Free Roam inoltre sono comparsi personaggi inediti che assegneranno nuovi tipi di missioni, con tanto di nuovi eventi dinamici tra cui imboscate, missioni di salvataggio, passanti in difficoltà da proteggere e altro ancora.

Oltre a questo è stato implementato il Poker, con la possibilità di prender parte a partite fino a 6 giocatori (o invitare un amico in un match privato) presso le città di Blackwater, Saint Denis, Tumbleweed, Valentine e Flatneck Station. Sono anche state aggiunte 3 nuove Posse Versus Challenge e sono stati aggiunti il Sistema Ostilità (un’evoluzione del Sistema di legge e taglie presente in passato) e degli Stili di gioco, ossia Offensivo e Difensivo, con il primo che è praticamente l’attuale modalità free roam, e il secondo che si appoggia sulla Modalità Passiva.

Infine sono stati aggiunti diversi nuovi vestiti (tra cui i Poncho), emote e il Revolver LeMat, un’arma ripresa dal primo capitolo.

Ricordiamo che Red Dead Online è disponibile su PlayStation 4 e Xbox One, inoltre chi giocherà questa settimana riceverà 15 Lingotti d’Oro e un bonus del 25% all’esperienza negli incarichi della serie Una terra di opportunità, nelle missioni Free Roam, negli eventi Free Roam, nelle Gare e nelle modalità Showdown.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti