Film Recensioni Recensioni Film

Ride: una corsa in home video – Recensione

Dopo circa otto mesi dalla sua uscita il film thriller d’azione Ride sbarca sul mercato con la sua versione home video grazie alla collaborazione tra Lucky Red e Koch Media che hanno confezionato un interessante cofanetto dedicato alla pellicola italiana diretta da Jacopo Rondinelli che ha creato un’opera in grado di portare delle novità all’interno del cinema nostrano soprattutto grazie all’idea di utilizzare Go Pro, fotocamere e droni per far immedesimare il pubblico e far vivere l’azione in prima persona.

Il film

Ride come detto è un thriller d’azione nel quale due riders acrobatici Max (Lorenzo Richelmy) e Kyle (Ludovic Hughes) ricevo un invito per partecipare ad una misteriosa gara di downhill che vede come montepremi 250.000 dollari. Dopo aver accettato questa proposta però si renderanno conto che quella che gli aspetta non sarà una semplice gara, bensì una corsa che li costringerà a spingersi oltre i propri limiti fisici e psicologici per sopravvivere.
Il film è adrenalinico e riesce ad intrattenere al meglio il pubblico in tutta l’ora e mezza in cui si dipana sfoggiando inquadrature mozzafiato e soggettive dei rider da urlo che riescono a far sentire l’adrenalina in prima persona senza un attimo di pausa. La pellicola inoltre gode di effetti speciali unici che ricordano in alcune occasione i videogiochi dando ancor più stimoli agli appassionati e ai cosìdetti nerd che di sicuro coglieranno anche diverse citazioni e rimarranno estasiati dal lavoro svolto in ogni suo dettaglio.

Il cofanetto

L’ottimo cofanetto realizzato da Lucky Red e Koch Media vede diversi contenuti bonus al suo interno, sia fisici che digitali: in particolare in questa Limited Edition possiamo trovare un piccolo booklet da 12 pagine, nel quale vengono mostrate alcune immagini tratte dal set con il regista e gli attori intenti a girare la pellicola, oltre che a due card da collezione dedicate al film. Per quanto riguarda i contenuti extra ne troviamo moltissimi soprattutto nella versione Blu Ray di questa edizione Home Video partendo dai due teaser e dal trailer del film, passando per i diversi Behind the Ride (9 in totale) ai video speciali Into The Riderverse, The Sound of Riders e Rideviews, per finire con Ride Level Zero, il bellissimo fumetto dedicato al film.
Insomma tantissimi contenuti aggiuntivi che vanno ad impreziosire ancor di più un ottima opera facendo capire quanto impegno e amore ci sia dietro Ride con gli spettatori che potranno carpire e scoprire i segreti di una regia perfetta.

La versione Home Video di Ride è promossa a pieni voti così come il film, il lavoro svolto da Rondinelli e il suo team nella realizzazione di questa pellicola è da premiare, così come lo è quello di Lucky Red e Koch Media nella realizzazione di questo cofanetto pieno di contenuti extra che riesce a valorizzare al meglio un opera innovativa del cinema italiano.

*Versione Analizzata: Home Video Blu Ray grazie alla copia fornitaci da Koch Media

Ride

9

Cofanetto

9.0/10

Pro

  • Adrenalina a mille
  • Moltissimi contenuti extra

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti