Cinema Film News

European Film Awards 2018: il programma, gli ospiti e i presentatori della 31ma edizione, a Siviglia il 15 dicembre

Tra soli tre giorni i cineasti di tutta Europa, i membri dell’EFA, gli ospiti, i nominati e i vincitori,  si riuniranno a Siviglia per celebrare il cinema europeo al suo meglio in occasione della 31ma edizione degli European Film Awards!

In rappresentanza delle diversità dell’Europa, quest’anno la Cerimonia degli EFA sarà condotta da sei attrici e attori che si alterneranno nel corso della serata: Rossy de Palma (Spagna), Ashraf Barhom (Israele), Amira Casar (Francia), Anamaria Marinca (Romania), Ivan Shvedoff (Russia) e Tom Wlaschiha (Germania).
Insieme a loro sul palco per annunciare e premiare i vincitori degli European Film Awards in un totale di 22 categorie saranno le attrici Victoria Abril (Spagna), Hanna Alström (Svezia), Alexandra Borbély (Slovacchia/Ungheria), Anna Geislerová (Repubblica Ceca), Vicky Krieps (Lussemburgo) e Emmanuelle Seigner (Francia), e i loro colleghi Carlos Areces (Spagna), Chiwetel Ejiofor (UK), Alexander Fehling (Germania) e Nahuel Pérez Biscayart (argentino residente in Francia), oltre al leggendario regista irlandese Jim Sheridan e Wim Wenders, il Presidente della European Film Academy.

Il palcoscenico ospiterà anche l’esibizione live di due grandi performer andalusi: Il coreografo e danzatore Andrés Marín e il cantante di flamenco Rocío Marques.

Ralph Fiennes riceverà il Premio Contributo Europeo al Cinema Mondiale, a Carmen Maura andrà il Premio alla Carriera di quest’anno, e a Costa-Gavras il Premio d’Onore del Presidente e del Consiglio Direttivo dell’EFA, un premio che finora è stato attribuito solo quattro volte. I produttori greci Konstantinos Kontovrakis e Giorgos Karnavas riceveranno il Premio EURIMAGES Co-Produzione, a riconoscimento del ruolo decisivo delle co-produzione per promuovere gli scambi internazionali.

Tra gli ospiti della cerimonia ci saranno anche i registi nominati, come Ali Abbasi (BORDER), Lukas Dhont (GIRL), Matteo Garrone (DOGMAN), Samuel Maoz (FOXTROT), Paweł Pawlikowski (COLD WAR) e Alice Rohrwacher (LAZZARO FELICE), le attrici Marie Bäumer (3 DAYS IN QUIBERON), Halldóra Geirharðsdóttir (WOMAN AT WAR), Bárbara Lennie (PETRA), Eva Melander (BORDER) and Alba Rohrwacher (LAZZARO FELICE) e gli attori Jakob Cedergren (THE GUILTY), Rupert Everett (THE HAPPY PRINCE), Marcello Fonte (DOGMAN), Sverrir Gudnason (BORG/MCENROE), Tomasz Kot (COLD WAR) Victor Polster (GIRL).

Mentre i 1600 ospiti gremiranno lo splendido Teatro de la Maestranza, la diretta in streaming su www.europeanfilmawards.eu inizierà già alle 17.30, con i podcasters Jake Cunningham e Sam Howlett che faranno da conduttori di un vero e proprio programma sugli EFA che prevede anche uno studio direttamente sul red carpet con il giornalista cinematografico tedesco Knut Elstermann.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti