Multipiattaforma News PlayStation 4 Xbox One

Red Dead Redemption 2 Online: i progressi fatti nella beta non saranno traslati al lancio ufficiale della modalità?

La beta del comparto multiplayer di Red Dead Redemption 2 è iniziata ieri, coinvolgendo gradualmente tutti i player in base alla versione del gioco acquistata e alla data di inizio dell’esperienza ludica. La notizia che giunge è che, probabilmente, i progressi ottenuti in questa prima fase di test non saranno successivamente traslati nella versione finale del gioco.

I progressi dei giocatori ottenuti durante questo periodo nella beta, come in molte altre beta di grandi dimensioni, potrebbero essere azzerate in caso di problemi” ha ufficialmente dichiarato Rockstar. Per quanto riguarda la durata del periodo di beta testing, secondo Rockstar “potrebbe richiedere diverse settimane o mesi, al fine di ottenere un’esperienza completa e pienamente funzionale“.

Potrebbero anche interessarti