Android iOS Mobile News Nintendo Switch

Pokémon Go: diffuso un video speciale di Meltan in natura! Svelato come ottenerlo su Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go, Eevee!

In seguito alla recente scoperta di Meltan, The Pokémon Company International, Niantic, Inc. e Nintendo possono finalmente svelare nuovi particolari su questo Pokémon misterioso, tra cui come catturarlo in Pokémon GO e trasferirlo in Pokémon: Let’s Go, Pikachu! o Pokémon: Let’s Go, Eevee!

Dalla scoperta iniziale di Meltan, il Professor Oak e il Professor Willow hanno fatto notevoli passi avanti nelle loro ricerche e sono lieti di condividere i risultati con noi in questo nuovo video.

I giocatori di Pokémon GO potranno assistere il Professor Willow nelle sue indagini su Meltan grazie all’introduzione di nuove ricerche speciali, che saranno rese disponibili nell’applicazione quest’inverno.

Se trasferisci un Pokémon da Pokémon GO in Pokémon: Let’s Go, Pikachu! o Pokémon: Let’s Go, Eevee!otterrai determinati strumenti nell’applicazione, come ad esempio delle caramelle per la specie del Pokémon trasferito. Al primo trasferimento, però, potrai ottenere uno strumento molto speciale: un pacco sorpresa!

Una volta che avrai aperto il pacco sorpresa in Pokémon GO, Meltan comincerà ad apparire nella tua applicazione. Potrai provare a catturarlo come qualsiasi altro Pokémon e successivamente trasferirlo nel GO Park di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! o Pokémon: Let’s Go, Eevee!. Potrai ottenere un pacco sorpresa anche se trasferisci un Pokémon nella copia di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! o Pokémon: Let’s Go, Eevee!di un amico. Il pacco sorpresa si richiuderà dopo l’utilizzo. L’unico modo per farlo aprire di nuovo è aspettare un certo periodo di tempo per poi trasferire un altro Pokémon nella tua copia di Pokémon: Let’s Go, Pikachu! o Pokémon: Let’s Go, Eevee! o in quella di un amico.

Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee! saranno disponibili a partire dal 16 novembre 2018 in esclusiva per Nintendo Switch.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti