Multipiattaforma News

WWE 2k19: il producer del gioco vorrebbe la presenza di memorie più grandi sulle console di prossima generazione

L’antifona sembrerebbe chiara: anche i blu-ray iniziano ad essere un limite per alcuni team di sviluppo. Infatti, nel corso di una recente intervista, il produttore esecutivo di WWE 2K19, Mark Little, ha evidenziato senza mezzi termini di uno dei più grandi limiti tecnici a suo avviso di PlayStation 4 e Xbox One: la memoria.

Lo sviluppatore ha nel dettaglio dichiarato: “L’utilizzo di blu-ray come memorie è una sfida, poiché con l’avvento del gaming in 4K tutto è diventato più grande e noi cerchiamo di aggiungere sempre più contenuti di anno in anno. Una delle sfide che dobbiamo affrontare ogni anno è come far entrare tutto in un singolo blu-ray e farlo caricare abbastanza velocemente dalle console, poiché parliamo di circa 50 GB di dati”. Riassumendo, la prossima generazione avrà bisogno di una quantità di memoria disponibile sicuramente maggiore!

Potrebbero anche interessarti