Multipiattaforma News PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Xbox One Xbox One X

Code Vein: il titolo è rimandato al 2019

Bandai Namco Entertainment Europe ha annunciato oggi tramite comunicato stampa che Code Vein sarà disponibile nel 2019 e non alla data annunciata in precedenza.

Durante la campagna promozionale prima del lancio, Code Vein ha costantemente ottenuto reazioni positive sia da parte della stampa che degli utenti. Consapevole di tutto questo, Bandai Namco Inc. ha preso la decisione di dedicare maggiore tempo allo sviluppo di Code Vein per assicurarsi che il prodotto finale risponda alle aspettative espresse dai media e dagli appassionati.

Finora Code Vein ha ricevuto un’enorme quantità di feedback positivi da fan entusiasti che hanno potuto vedere e provare le versioni in sviluppo del gioco”, ha dichiarato Hervé Hoerdt, vicepresidente marketing e digital di Bandai Namco Entertainment Europe. “Consapevoli dell’ottima accoglienza ricevuta e nel tentativo di superare le aspettative dei fan, abbiamo preso la decisione di posticipare il lancio di Code Vein per migliorare ulteriormente il gioco. È stata una decisione difficile da prendere, ma speriamo che sia stata quella corretta, una volta che i giocatori potranno provare la versione finale!”. “Inoltre, non porteremo Code Vein alla Gamescom di quest’anno, mentre continueremo a lavorare sul gioco, ma sveleremo presto altre nuove opportunità in cui sarà possibile provarlo!

Code Vein sarà disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PC tramite STEAM nel 2019.

Per maggiori informazioni sui titoli di Bandai Namco Entertainment Europe restate sintonizzati sulle nostre pagine, visitate il sito: https://www.bandainamcoent.com, o seguite sulla pagina Facebook ufficiale della società nipponica https://www.facebook.com/BandaiNamcoIT o quello Twitter: https://www.twitter.com/BandaiNamcoIT

Paolo Lorenzini

Editor in chief di Serial Gamer, dopo anni di gavetta su diversi portali videoludici ne crea uno nuovo perché crede in un'informazione libera ed obiettiva.

Potrebbero anche interessarti