Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Shadows Die Twice: il titolo sarà un soulslike molto più aperto rispetto a Bloodborne?

31 Mag 2018 | News, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro

Condividi sui Social!

Nelle scorse ore sono circolate in rete alcune voci riguardanti il nuovo misterioso progetto targato From Software, Shadows Die Twice.

Stando a quanto riportato su 4chan e ResetEra il titolo in questione prenderà spunto da Bloodoborne e Kuon (titolo sempre di From Software per PS2) e sarà presentato ufficialmente all’E3 2018 con un trailer inedito che ci permetterà di dare uno sguardo anche ad alcune sequenze di gameplay.

Le voci parlano di un soulslike molto più aperto rispetto a Bloodoborne cambiando la formula di aree da attraversare seguite da boss fight. La storiadel gioco sarà raccontata in maniera più diretta e dovrebbe vedere al centro degli eventi un culto che effettua sacrifici umani ed esperimenti sul sangue.

Per quanto riguarda il gameplay, invece, questo viene descritto come molto simile a quello di Bloodborne con una velocità analoga ma decisamente più brutale e cattivo, inoltre saranno presenti diverse tipologie di armi: troveremo armi con diverse forme e altre divise in due parti differenti, da impugnare con entrambe le mani, mentre non saranno presenti armi secondarie e scudi, anche se sarà possibile parare e contrattaccare con le armi.

Il protagonista dovrebbe essere un uomo sfigurato, senza un braccio e vicino alla morte, il quale verrà salvato da un misterioso leader che gli donerà una nuova faccia (da creare con l’editor del personaggio), rimpiazzando anche il braccio con una protesi multifunzione che permetterà di aggrapparsi a sporgenze.

L’ambientazione di gioco dovrebbe essere un mondo oscuro, la quale ricorderà l’antico Giappone, con la presenza di molti elementi ispirati proprio alla mitologia giapponese e riletti in chiave horror.

Ovviamente non ci sono ancora informazioni ufficiali sul gioco, non ci resta che attendere l’E3 2018 per scoprire tutti i dettagli sul prossimo titolo From Software.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: