Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Rocket League: svelata la roadmap dei prossimi aggiornamenti, in arrivo i party Cross-Platform

12 Mag 2018 | News, Nintendo Switch, PC, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, Videogiochi, Xbox One, Xbox One X

Condividi sui Social!

Nelle ultime ore Psyonix ha svelato sul proprio sito la roadmap ufficiale di tutti gli aggiornamenti che arriveranno su Rocket League nei prossimi mesi.

In particolare gli sviluppatori hanno rivelato che tra qualche settimana, oltre a nuovi contenuti, potremo finalmente prender parte ai party Cross-Platform ed usufruire di un nuovo sistema di livellamento.

Ecco la lista delle novità in arrivo:

Maggio (fine mese)

  • Una nuova Arena;
  • L’inizio dell’ottava Stagione Competitiva;
  • Le ricompense per la settima Stagione Competitiva;
  • Nuova musica in-game con il rilascio di “Rocket League x Monstercat Vol. 3”;
  • Altri contenuti aggiuntivi.

Giugno

  • Un nuovo evento estivo in-game;
  • Le finali della RLCS in diretta da Londra (trasmesse su Twitch con la possibilità di ottenere esclusive ricompense in-game);
  • Un nuovo DLC Premium.

Luglio

A Luglio si celebra il compleanno di Rocket League e per celebrare l’anniversario ci sarà un grande evento in-game, che includerà diversi contenuti speciali ispirati al passato e diverse ricompense.

Aggiornamento estivo (Luglio-Agosto)

Amici e party Cross-Platform

  • Registrazione di un ID in-game: combinazione di un nome e un codice univoco (ad esempio Scarab#7777);
  • Possibilità di aggiungere amici che giocano a Rocket League su altre piattaforme, inserendo il loro ID nella nuova lista di amici in-game;
  • Possibilità di creare un party Cross-Platform e di giocare online con i propri amici.

Progressione 2.0 (aggiornamento del sistema di leveling e di XP)

  • Rimozione dell’attuale level cap, impostato al 75, e ribilanciamento dell’intero sistema di progressione. I livelli saranno costituiti da una quantità fissa di XP da guadagnare, e dunque non si allungheranno più esponenzialmente con il salire di livello;
  • I livelli di tutti i giocatori saranno convertiti nel nuovo sistema in base al tempo di gioco su Rocket League;
  • Salire di livello garantirà drop migliori: Non comune, Raro, Molto raro o Importato. Questi drop non saranno più, dunque, casuali nel tempo;
  • Possibilità di guadagnare nuovi Titoli e Sfondi al livello 100 e superiori;
  • Gli XP saranno guadagnabili soltanto tramite partite online;
  • Gli XP si baseranno non solo sul punteggio ottenuto, ma anche sul tempo trascorso nelle partite;
  • Nuove meccaniche legate agli XP (Bonus per completamento partite, per la partecipazione a più partite consecutive, per giocare in party e penalità per coloro che abbandonano un match in tutte le modalità).

“Rocket Pass”

Il “Rocket Pass” consisterà in un sistema di contenuti guadagnabili, distribuiti su diversi Livelli. Sarà possibile aumentare di livello accumulando esperienza, sbloccando contenuti nuovi ed esclusivi. Ogni “Rocket Pass” durerà per alcuni mesi prima di essere ritirato, dopodiché un nuovo Pass prenderà il suo posto con nuovi contenuti da sbloccare.

Nel Rocket Pass saranno presenti percorsi Free e percorsi Premium, con il primo che permetterà di guadagnare nuovi oggetti cosmetici, chiavi per aprire bauli ed esclusivi titoli in-game; il secondo, invece, avrà un costo fisso di partecipazione.

Ricordiamo che Rocket League è disponibile su PC, PlayStation 4, Switch e Xbox One.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: