Multipiattaforma News Speciali

Le migliori news della settimana 5-11 Febbraio 2018

Seconda settimana di febbraio che si conclude, come sempre, con il nostro video re-cap dedicato alle news e ai rumor più interessanti degli ultimi sette giorni appena passati.

5 Febbraio

Partiamo subito con qualche succulento rumor riguardante due sportivi che infiammeranno i mesi immediatamente successivi alle vacanze estive, ossia FIFA 19 e Madden NFL 19, dato che, secondo l’insider Marcus Sellars, i titoli in questione dovrebbero essere confermati anche su Nintendo Switch.

FIFA 19 e Madden NFL 19 confermati su Nintendo Switch?

Passiamo poi ad alcune interessanti dichiarazioni del Licensing Manager della società inglese GB Eye, Max Arguille, che ha rivelato l’uscita su PC e Nintendo Switch di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, insieme ad un nuovo capitolo in arrivo il prossimo anno. Che sia arrivata l’ora di vedere Crash anche su altre piattaforme oltre a PS4?

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy in arrivo su PC e Switch?

La giornata prosegue ricca di rumor con alcuni voci che hanno svelato la possibilità di creare i propri circuiti
personalizzati nel gioco dedicato alle moto di Nintendo Labo. Per ora però non è chiaro se quest’ultimi potranno essere condivisi online e potranno essere giocati in più utenti.

Nintendo Labo: il gioco di moto permetterà di creare i propri circuiti?

La prima notizia concreta della settimana riguarda God of War, con il Game Director, Cory Barlog, che ha svelato la presenza di Boss Fight opzionali all’interno del titolo, oltre ad alcune modifiche per quanto riguarda la salute di Kratos non meglio specificate.

God of War: confermata la presenza delle Boss Battle opzionali

Ultima notizia di giornata che farà intristire e allo stesso tempo “rallegrare” gli amanti della serie The Elder Scrolls, dato che Pete Hines di Bethesda ha parlato nuovamente di The Elder Scrolls VI rivelando che il titolo arriverà solo dopo l’uscita di due importanti tripla A ancora da annunciare, di fatto però confermando l’esistenza del gioco.

Bethesda farà uscire due grandi titoli prima di The Elder Scrolls VI

6 Febbraio

Sei febbraio che si apre con un altro rumor sulla serie Assassin’s Creed, in particolare sul possibile prossimo capitolo della saga che potrebbe essere chiamato Assassin’s Creed: Ragnarock. Michele Nucera di Ubisoft Milano ha infatti pubblicato una concept art raffigurante una nave vichinga con a capo un uomo incappucciato che ricorda molto lo stile degli assassini. Nucera ha affermato subito che si trattava di un progetto personale. Vedremo se il tempo ribalterà le cose.

Assassin’s Creed: Ragnarok, svelato con un’immagine il nuovo capitolo della saga?

Buone notizie invece per gli amanti dei remake e della compagnia Bluepoint Games, già autrice di Shadow of the Colossus per PS4, con la software house che ha rivelato di essere al lavoro su un nuovo remake di un classico. Per ora non sappiamo su cosa stia lavorando, anche se tra le ipotesi più papabili c’è di sicuro ICO.

Bluepoint Games: il team è al lavoro su un nuovo remake di un classico

Torniamo ora a parlare di Red Dead Redemption 2 con alcune voci che potrebbero aver svelato la presenza di una modalità Battle Royale all’interno del gioco, oltre alla visuale in prima persona e la possibilità di spostarsi usando appositi treni.

Red Dead Redemption 2: il gioco conterrà una modalità online in stile Battle Royale e la visuale in prima persona?

Anche Capcom Vancouver è protagonista nelle voci di giornata con la compagnia che, stando ad alcuni rumor, sembrerebbe aver licenziato ben 50 dipendenti ridimensionando il progetto di Dead Rising 5 e tarpando le ali ad una nuova IP non ancora annunciata.

Capcom Vancouver licenzia 50 dipendenti e ridimensiona il progetto di Dead Rising 5?

7 Febbraio

Mercoledì che si apre con il solito PlayerUnknown’s Battlegrounds e i suoi traguardi, con il titolo targato Bluehole che ha superato i 26 milioni di copie tra PC e Xbox One.

PlayerUnknown’s Battlegrounds: il titolo supera i 26 milioni di copie vendute tra PC e Xbox One

Belle notizie anche per coloro che hanno distrutto qualche controller di troppo giocando a The Surge dato che Focus Home Interactive e Deck13 hanno annunciato ufficialmente il sequel, The Surge 2 previsto su PC e console per il 2019. Gli sviluppatori puntano a dare maggior importanza al level design, implementando combattimenti più brutali, targeting system rinnovato e molto altro.

The Surge 2: annunciato ufficialmente il sequel per PC e console

Torniamo a parlare anche di Metroid Prime 4. In rete sono infatti circolate alcune voci riguardanti i possibili sviluppatori del titolo, che dovrebbero essere i ragazzi di Bandai Namco Singapore. Non sarebbe la prima volta che Nintendo faccia sviluppare ad una software house esterna una sua IP.

Metroid Prime 4 e Ridge Racer 8 in sviluppo presso Bandai Namco?

Spazio anche per i giocatori dei picchiaduro nelle notizie della giornata con l’annuncio dei titoli che saranno presenti all’EVO 2018. Tra questi troviamo Tekken 7, Street Fighter V: Arcade Edition, Injustice 2 e l’ottimo Dragon Ball FighterZ.

EVO 2018: svelati con un video i titoli presenti nella nuova stagione competitiva di picchiaduro

Neanche il tempo di metabolizzare l’annuncio di The Surge 2 che Focus Home Interactive svela un nuovo Battle Royale in prima persona a tema post apocalittico, ossia Fear The Wolves. Titolo che ci porterà nelle lande di Chernobyl con i giocatori che dovranno non solo difendersi dagli altri sopravvissuti, ma anche da radiazioni, condizioni atmosferiche avverse e mostruose creature radioattive.

Fear the Wolves: annunciato il nuovo Battle Royale di Focus Home Interactive

Con febbraio entrato nel vivo poi si incomincia a parlare fortemente di E3 2018 con i primi annunci che hanno svelato la presenza ufficiale di CD Projekt RED all’evento. Ovviamente tutti si aspettano di vedere finalmente Cyberpunk 2077 in azione. Speriamo sia così.

CD Projekt RED: la compagnia sarà presente all’E3 2018, novità per Cyberpunk 2077 in arrivo?

Continuiamo con l’evento losangelino, dato che Geoff Keighley ha annunciato il ritorno del suo show chiamato Coliseum nel quale ci saranno interviste ai protagonisti, anticipazioni e approfondimenti su tutto il mondo videoludico.

E3 2018: Geoff Keighley parteciperà all’evento con la sua trasmissione E3 Coliseum

8 Febbraio

Nuovo giorno che si apre con molte informazioni su Metro Exodus. Gli sviluppatori hanno infatti svelato che nel titolo ci saranno molti più nemici posizionati al meglio nella mappa con la possibilità di affrontarli con moltissime armi. Saranno presenti anche diverse missioni secondarie e, stando ad un insider, l’obiettivo di 4A Games sarà quello di raggiungere il 4K con HDR su Xbox One X.

Metro Exodus: svelati nuovi dettagli sul gioco

Buone notizie anche per i giocatori in hype per Vampyr, il nuovo titolo firmato Dontnod Entertainmnet e Focus Home  Interactive, il quale ha finalmente una data d’uscita, fissata per il 5 giugno su PC, PS4 e Xbox One.

Vampyr: pubblicato l’ultimo episodio della WebSerie e svelata la data d’uscita

Data d’uscita anche per Dragon’s Crown Pro, il gioco targato Vanillaware infatti approderà su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro il 15 maggio.

Dragon’s Crown Pro: annunciata la data d’uscita su PS4 e PS4 Pro

9 Febbraio

Nove di febbraio che vede alcune notizie interessanti tra queste troviamo la conferma ufficiale di Activision per quanto riguarda gli sviluppatori del prossimo capitolo di Call of Duty. Saranno infatti i ragazzi di Treyarch a portare avanti la saga con il prossimo capitolo che sembra sempre di più poter essere Call of Duty: Black Ops 4.

Call of Duty: Treyarch svilupperà il prossimo capitolo della serie, sarà Call of Duty: Black Ops 4?

Proseguiamo tornando a parlare di Battle Royale con Fortnite che supera PlayerUnknow’s Battlegrounds negli utenti connessi contemporaneamente al gioco, con il record che ora fa segnare quota 3.4 milioni di utenti.

Fortnite: il titolo supera i 3.4 milioni di giocatori connessi contemporaneamente

Anche Akihiro Hino, CEO di Level-5 trova un posto nelle news della settimana con le sue nuove dichiarazioni in merito a Ni No Kuni II. Il CEO ha infatti affermato che per completare il gioco ci vorranno più di 40 ore, confermando inoltre la risoluzione dinamica in 4K, i 60 FPS e l’HDR su PS4 Pro. Infine non ha chiuso le porte ad un possibile remaster del primo capitolo.

Ni No Kuni II: Revenant Kingdom, Akihiro Hino parla nuovamente del titolo

Torniamo poi a parlare anche di Monster Hunter: World, l’hunting game di Capcom ha piazzato oltre sei milioni di copie dal lancio e per festeggiare gli sviluppatori hanno pubblicato una nuova patch e rivelato l’arrivo della seconda parte dell’evento dedicato ad Horizon: Zero Dawn, in programma per il 28 febbraio.

Monster Hunter: World, superate le sei milioni di copie, in arrivo una nuova patch e la seconda parte della Quest Evento di Horizon: Zero Dawn

Dopo le voci del giorno prima rivediamo Metroid Prime 4 nelle notizie del giorno dato che secondo alcuni rumor il suo sviluppo sarebbe ancora nelle fasi iniziali con un uscita fissata per il 2019. Ma non è finita perché si vocifera inoltre di un possibile ritorno della Metroid Prime Trilogy anche su Nintendo Switch nel 2018 proprio per anticipare il quarto capitolo.

Metroid Prime 4 potrebbe non uscire nel 2018, in arrivo Metroid Prime Trilogy su Switch?

10 Febbraio

Penultima giornata che si apre con Activision che conferma l’arrivo di nuovi contenuti nei prossimi mesi su Destiny 2, in particolare nel mese di maggio, seguiti poi da una grande espansione ad un anno di distanza dal lancio del gioco.

Destiny 2: confermato l’arrivo dei nuovi contenuti e di una grande espansione

Notizia più importante della giornata riguarda di sicuro Kingdom Hearts III che torna a mostrarsi con due nuovi stupendi trailer, i quali ci permettono di dare uno sguardo al mondo di Monster Inc. e di ascoltare un brano musicale emozionante.

Kingdom Hearts III: pubblicati un nuovo trailer e una theme song

Concludiamo la giornata con una delle numerose notizie provenienti da NIS America che, durante un evento stampa, ha annunciato il periodo d’uscita di The Lost Child previsto per l’estate.

The Lost Child: il titolo riceve una finestra di lancio occidentale e un nuovo trailer

Notizie anche per l’ultimo giorno della settimana con TinyBuild che ha finalmente annunciato i sei titoli che arriveranno su Nintendo Switch. In particolare troviamo The Final Station, Clustertruck, Punch Club, Party Hard, Streets of Rogue e Hello Neighbor.

TinyBuild: annunciati sei nuovi titoli in arrivo su Nintendo Switch, tra questi troviamo anche Hello Neighbor

Chiudiamo l’articolo con Call of Duty: WWII, il quale è diventato il titolo digitale con il lancio migliore di sempre su PlayStation 4.

Call of Duty: WWII è il gioco con il miglior lancio digitale di sempre su PlayStation

Anche per questo re-cap settimanale è tutto, per tutte le altre notizie vi invitiamo a visitare il nostro sito.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti