Multipiattaforma News PC Xbox One Xbox One X

State of Decay 2: il titolo riceve la valutazione dell’ESRB, uscita vicina?

State of Decay 2

Nella giornata di oggi l’ESRB, ente che si occupa della valutazione dei giochi in America, ha pubblicato una nuova descrizione riferita a State of Decay 2.

Di solito le valutazioni vengono assegnate a giochi completi, quindi ciò potrebbe far pensare che il titolo abbia raggiunto le ultime fasi di sviluppo.

Qui di seguito trovate la descrizione del titolo appena pubblicata:

È un gioco action/simulativo in terza persona in cui gli utenti assumono il ruolo di sopravvissuti in un’apocalisse zombie. I giocatori esplorano piccole città e ambientazioni rurali, individuano sopravvissuti e combattono contro orde di zombie. I giocatori utilizzano mazze da baseball, mannaie, machete, granate e mitragliatrici per per uccidere zombie in frenetici combattimenti ravvicinati. Diverse armi permettono ai giocatori di distruggere/schiacciare le teste degli zombie; le esplosioni delle granate causano sanguinamento e smembramenti. Se altri sopravvissuti umani diventano infetti o malati, i giocatori possono decidere se “eutanizzarli” sparando alla testa da distanza ravvicinata, determinandone la decapitazione con grandi schizzi di sangue. Durante il corso del gioco, i giocatori possono costruire un’infermeria in cui creare antidolorifici e oppiacei; fra le cure citate troviamo rimedi alle erbe, antidolorifici, oppiacei, anfetamine e Pentamezin (un farmaco fittizio su prescrizione). Le parole “c***o”, “m***a” e “s*****o” compaiono nei dialoghi“.

Ricordiamo che State of Decay 2 è in sviluppo da Undead Labs per PC e Xbox One.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti