Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

LawBreakers: secondo Nexon lo scarso successo dello sparatutto è dovuto a PUBG

3 Gen 2018 | News, PC, PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, Videogiochi

Condividi sui Social!

In pochi ormai si ricordano dello sparatutto uscito la scorsa estate LawBreakers, l’ultima fatica di Nexon e Cliff Bleszinski, dato che il titolo non ha riscosso il successo sperato, ma per il publisher la vera colpa di questo insuccesso è attribuibile a PUBG.

Il lancio di PlayerUnknown’s Battlegrounds, avvenuto la scorsa estate ha infatti riscosso un notevole successo, cannibalizzando il mercato dei giochi multiplayer, con pochi titoli sopravvissuti all’arrivo di PUBG tra cui Overwatch ma altri risucchiati dal suo successo facendo fatica ad emergere, proprio come LawBreakers.

Ricordiamo che gli sviluppatori continueranno a supportare il progetto indipendentemente dai numeri generati, con nuovi contenuti che potrebbero arrivare nel corso del 2018.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: