Multipiattaforma News PC PlayStation 4 Xbox One

Assassin’s Creed: Origins, saranno presenti le tombe da esplorare come in Assassin’s Creed II

Nelle scorse ore il creative director di Assassin’s Creed: Origins, Ashraf Ismail, ha parlato nuovamente del titolo rivelando un ritorno gradito ai giocatori.

Stando alle parole di Ismail nel nuovo capitolo della serie saranno reintrodotte le tombe esplorabili viste nel secondo episodio Assassin’s Creed II, nelle quali saranno presenti classici puzzle da risolvere oppure bisognerà esplorare a fondo per recuperare gli oggetti più preziosi.

Molte di queste saranno basate su costruzioni reali così da consentire ai giocatori una maggiore immedesimazione nel personaggio.

Ricordiamo che Assassin’s Creed: Origins uscirà su PC, PS4 e Xbox One il 27 ottobre.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti