Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

Ubisoft espande globalmente il network di “Ubisoft La Forge” per accelerare l’innovazione nella produzione di videogiochi

23 Feb 2022 | News, Videogiochi

Condividi sui Social!

Il giorno 21 febbraio, all’apertura della Ubisoft Developers Conference (UDC),Ubisoft ha annunciato l’ingrandimento de “La Forge”, il suo vincente modello R&D, a diversi studi nel mondo, con team che ora operano in Canada (Ubisoft Montreal, Ubisoft Toronto), Cina (Ubisoft Chengdu, Ubisoft Shanghai) e Francia (Ubisoft Bordeaux). LaUDC, la conferenza annuale che Ubisoft dedica alle innovazioni tecnologiche nella produzione di videogiochi, si tiene dal 21 al 25 febbraio e verte su argomenti come l’Intelligenza Artificiale e il Machine Learning, due delle principali aree di ricerca de La Forge.

Vero punto di collegamento tra la ricerca accademica e la produzione di videogiochi, La Forge unisce i dati e le risorse di Ubisoft all’esperienza di ricercatori universitari per portare innovazione nell’industria videoludica, contribuendo al tempo stesso a risolvere problemi nel mondo reale grazie alle pubblicazioni scientifiche.

Dopo cinque anni di ricerca e sperimentazione, Yves Jacquier, Executive Director di Ubisoft La Forge, riflette sull’espansione del network di La Forge ed enfatizza il suo ruolo strategico per il futuro: “Il nostro obiettivo è di continuare a crescere pur preservando il nostro DNA: dare a Ubisoft informazioni approfondite su nuove tecnologie che permettano ai nostri team di creare esperienze uniche e immersive, grazie a uno sviluppo responsabile e incentrato sulle persone.”

Storicamente con sede a Ubisoft Montreal, La Forge sta aumentando la sua implementazione internazionale in un unico modello collaborativo che è diventato punto di riferimento per la ricerca e lo sviluppo nell’industria videoludica. Con più di 70 prototipi, 30 dei quali sono già stati integrati nella produzione tecnologica, e più di 25 pubblicazioni scientifiche di rilievo, La Forge rappresenta ormai la maggior parte delle attività tecnologiche di R&D del gruppo, con l’ambizione di aiutare a creare mondi sempre più realistici, supportare i game creator e sviluppare strumenti dalle alte prestazioni che aumenteranno l’esperienza dei giocatori.

Rinomata per la qualità del suo programma e capace di attrarre collaborazioni di primissima importanza con università prestigiose, La Forge ha già dimostrato la leadeship tecnologica di Ubisoft nel settore, con innovazioni che stanno modellando il futuro dei giochi e di come vengono realizzati. Questo include soluzioni come “Choreograph”, una tecnologia di animazione inventata da Ubisoft che permette un esteso motion-matching rendendo il movimento dei personaggi più naturale e intelligente, usato ad esempio per Far Cry 6®; “FaceShifter”, una soluzione che assiste i programmatori nella generazione automatica di visi ultra-realistici per i personaggi non giocanti,e infine “SmartNav”, che permette ai personaggi non giocanti di muoversi esattamente come farebbe il giocatore.

L’accesso privilegiato alle risorse di Ubisoft, i team interdisciplinari e il modello vincente La Forge per la ricerca applicata,che fa progredire il lavoro di migliaia di sviluppatori in tutto il mondo, sono tutti asset chiave che attirano esperti in campi all’avanguardia, come l’intelligenza artificiale, provenienti da diversi background.

Ubisoft La Forge cerca costantemente membri che si uniscano al team e chiunque sia interessato può fare domanda visitando il sito: Ubisoft.com.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: