Serial Gamer Logo
Logo serial gamer
2

NVIDIA: Chaos di V-Ray e Cycles di Blender ora disponibili con supporto RTX

21 Nov 2019 | News, PC

Condividi sui Social!

Il ray tracing in tempo reale è diventato un punto di svolta in tutti i settori, dagli animatori che creano scene complesse con realistici personaggi 3D agli architetti che progettano edifici con riflessi precisi, i creativi hanno bisogno di soluzioni rapide e che sfruttino l’intelligenza artificiale. Per fornire agli artisti questo prezioso servizio in grado di accelerare la produttività e la creatività, le principali aziende che si occupano di software e applicazioni del mondo hanno iniziato ad usufruire della tecnologia NVIDIA RTX.

Primi fra tutti i nuovi sistemi di V-Ray ed i  Cycles di Blender:

V-Ray è il software di rendering utilizzato da professionisti di diversi settori come l’animazione 3D, gli effetti visivi, l’architettura, l’automotive e la progettazione di prodotti.

“L’accelerazione della produttività degli artisti è sempre la nostra massima priorità, quindi siamo pronti ad approfittare delle ultime scoperte hardware del ray tracing“, ha affermato Phillip Miller, vicepresidente della gestione dei prodotti di Chaos Group. “Supportando NVIDIA RTX nella GPU V-Ray, stiamo offrendo ai nostri clienti un nuovo entusiasmante aumento della velocità di rendering della produzione della GPU.”

Con NVIDIA RTX, V-Ray offre rendering interattivo e enormi aumento di velocità di esecuzione. I nuovi aggiornamenti accelereranno il rendering della GPU in media del 40 percento rispetto all’accelerazione GPU generale in esecuzione sullo stesso hardware RTX. La versione abilitata per RTX di V-Ray consente agli artisti di eseguire facilmente il rendering di scene grandi e complesse con dettagli fotorealistici più velocemente di prima..

Cycles è un renderizzatore di produzione open source che utilizza NVIDIA OptiX per offrire una vasta gamma di funzionalità per migliorare l’animazione 3D, come lo scattering del sottosuolo e il motion blur.

Il supporto RTX di Blender con l’ultima versione del renderer Cycles fornisce il rendering in tempo reale in modo che gli utenti possano creare immagini di alta qualità e aumentare le prestazioni 4 volte più velocemente rispetto alla CPU.

“In Blender Cycles cerchiamo sempre di ridurre i tempi di rendering in modo che gli artisti possano iterare più velocemente”, ha dichiarato Brecht Van Lommel, architetto capo presso Blender. “Con NVIDIA RTX, le operazioni core di ray-tracing sono ora accelerate dall’hardware della GPU, rendendola la versione più veloce di Cycles.”

Infine, un nuovo driver Studio è ora disponibile, offrendo la migliore esperienza per le attuali applicazioni creative e di design accelerate da RTX. Questo nuovo driver fornirà ad artisti, creatori e sviluppatori 3D le funzionalità necessarie per ottimizzare i flussi di lavoro massimizzando prestazioni e stabilità.

Condividi sui Social!

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

 Seguici su: