Cinema Film News

Milano MovieWeek: ecco tutte le informazioni sull’evento

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di Milano MovieWeek (13-20 settembre 2019), la settimana dedicata al mondo dell’audiovisivo – dalla produzione alla distribuzione, dalla formazione alla fruizione – promossa e coordinata dal Comune di Milano | Cultura in collaborazione con Fuoricinema.

Milano MovieWeekè un palinsesto di eventi diffuso in diversi luoghi e spazi della città, che vede il coinvolgimento delle molte realtà milanesi, protagoniste del panorama culturale della nostra città, che si occupano di cinema: le sale cinematografiche, i festival, le scuole di cinema, le case di produzione, le organizzazioni e le associazioni che promuovono e diffondono l’arte cinematografica. La settimana caratterizzerà il calendario culturale della città con moltissime iniziative in più di 50 sedi nei diversi municipi, e anche nell’Area Metropolitana grazie alla collaborazione con le sale della comunità della Diocesi di Milano.

La vocazione della Milano MovieWeek, in linea con le altre iniziative promosse dal Comune di Milano, sta nel suo approccio inclusivo, che intende abbracciare tutte le diverse tipologie di offerta e proposta culturale – proiezioni, conferenze, workshop, mostre, eventi speciali e progetti sperimentali – in un programma unico, arricchito da incontri con attori, registi e protagonisti del mondo dell’audiovisivo.

Giunto alla sua seconda edizione, Milano MovieWeek sta diventando un collettore importante di tante iniziative che caratterizzano la vita culturale della città.

Main Partner della Milano MovieWeek è Banco BPM, partner 2Night., e ParamountChannel è media partner del palinsesto.

Il programma completo e tutte le informazioni aggiornate sono disponibili sul sito web dedicato, realizzato dalla Direzione Sistemi Informativi e Agenda Digitale del Comune di Milano.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti