Multipiattaforma News Nintendo Switch PC PlayStation 4 PlayStation 4 Pro Xbox One Xbox One X

Crash Team Racing Nitro-Fueled: la nuova patch riduce i tempi di caricamento

Nelle scorse ore Beenox e Activision hanno annunciato l’arrivo di una nuova patch dedicata a Crash Team Racing Nitro-Fueled.

L’update in questione migliorerà le prestazioni generali del gioco insieme ai tempi di caricamento, con al versione Nintendo Switch che soffriva soprattutto sotto questo aspetto.

Sulla console ibrida Nintendo infatti verrà attivata una boost mode, una sorta di overclock che contribuirà a ridurre i caricamenti, che saranno ridotti sensibilmente su tutte le piattaforme.

Oltre a questo verrà migliorata la stabilità nel gioco online, sistemato il matchmaking delle partite online per quanto riguarda la scelta delle piste e altre migliorie.

Ricordiamo che Crash Team Racing Nitro-Fueled è disponibile su PlayStation 4, Switch e Xbox One.

Alessandro Reppucci

Senior Editor e responsabile YouTube di Serial Gamer, da sempre innamorato follemente dei videogames, dai 5/6 anni in poi ha macinato giochi su giochi di ogni genere.

Potrebbero anche interessarti