Multipiattaforma News PC PlayStation 4 Xbox One

Fallout 76: secondo Pete Hines, la longevità del titolo sarà “infinita”

Fallout 76

Nel corso di una intervista, il vice presidente di Bethesda Pete Hines si è espresso abbastanza chiaramente sul supporto dell’azienda a Fallout 76. Nella fattispecie, interrogato sulla longevità del titolo, Hines ha risposto semplicemente che il gioco sarà “infinito”:

Non sto scherzando. Durerà per sempre sul serio. Molte persone ci chiedono se supporteremo il gioco per 2 o 5 anni e io rispondo: “Beh, vai online e guarda quanta gente c’è che ancora gioca a Morrowind, Skyrim e Fallout 4. Sono titoli usciti da 4 o 7 anni e ci sono ancora migliaia di persone a giocarli ogni singolo giorno. Quindi puntiamo a supportare Fallout 76 in maniera continua nel tempo. Non posso darvi notizie certe sui contenuti in arrivo dopo l’uscita“.

Lo sviluppatore ha poi aggiunto: “Abbiamo fatto lo stesso anche con i DLC di altri titoli. Ricordate Fallout 3? La reazione degli utenti è stata di grande dispiacere nello scoprire che il gioco aveva un finale. All’epoca avevamo un paio di DLC in lavorazione, ai quali ne abbiamo aggiunto un terzo che rimuovesse il finale del gioco per consentire ai giocatori di continuare la loro avventura. Fallout 76 sarà così. Abbiamo molte idee, ma vogliamo capire cosa vogliono i giocatori per rispondere in maniera adeguata con dei contenuti.”

Potrebbero anche interessarti