Multipiattaforma News PC Xbox One

Thief of Thieves: pubblicato il trailer di lancio della prima stagione del gioco basato sul fumetto di Kirkman

ThiefofThieves-RivalGames

Rival Games e Skybound Entertainment hanno pubblicato il trailer di lancio della prima stagione di Thief of Thieves, videogioco basato sull’omonima serie a fumetti di Robert Kirkman, pubblicata da Image Comics e Skybound ed in Italia da saldaPress, in arrivo questo mese su PC (via Steam).

Nella prima stagione i giocatori vestiranno i panni di Celia. apprendista del protagonista della serie a fumetti Redmond/Conrad, che si troverà, dopo un colpo non riuscito, in Europa costretta a dover lavorare e stringere legami con un nuovo team per tentare un colpo ancora più folle del precedente. In Thief of Thieves – Season One dovremo conoscere il team con cui fare il colpo, scegliere tra diversi modi di approcciare la missione e fare attenzione alle scelte, che porteranno a drastiche conseguenze sia in questo primo episodio che in quelli successivi. Il titolo offre uno stile visivo unico che combina fumetti 2D disegnati a mano con ambienti 3D in un’esperienza di storia fluida e gli sviluppatori finlandesi di Rival Games hanno coinvolto molti attori noti nel doppiaggio della produzione tra cui Fryda Wolff (Mass Effect: Andromeda), Stephen Stanton (Rogue One), Emily O’Brien (Death Stranding), Cissy Jones (Firewatch, The Walking Dead: Season 1), Fred Tatasciore (Kung Fu Panda 2) ed Elias Toufexis (Deus Ex: Human Revolution).

ThiefofThieves-RivalGames

Thief of Thieves – Season One sarà disponibile nel corso di questo mese (luglio 2018) su Steam e arriverà anche su Xbox One nel corso dei prossimi mesi; restate sintonizzati sulle nostre pagine per tutte le novità sul titolo basato sulla famosa serie a fumetti di Robert Kirkman. I primi due episodi di questa stagione saranno disponibili il 16 luglio, il terzo episodio il 23 luglio ed il quarto e ultimo è invece previsto per il 30 luglio.

Paolo Lorenzini

Editor in chief di Serial Gamer, dopo anni di gavetta su diversi portali videoludici ne crea uno nuovo perché crede in un'informazione libera ed obiettiva.

Potrebbero anche interessarti